FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > I forum di FobiaSociale.com > SocioFobia Forum Generale > Sondaggi
Visualizza i risultati del sondaggio: A che età non si è più "giovani"?
dopo i 18 anni non si è più giovani 4 5.26%
dopo i 25 anni non si è più giovani 6 7.89%
dopo i 30 anni non si è più giovani 20 26.32%
dopo i 35 anni non si è più giovani 10 13.16%
dopo i 40 anni non si è più giovani 21 27.63%
dopo i 45 anni non si è più giovani 5 6.58%
dopo i 50 anni non si è più giovani 5 6.58%
dopo i 55 anni non si è più giovani 0 0%
dopo i 60 anni non si è più giovani 3 3.95%
dopo i 65 anni non si è più giovani 2 2.63%
Chi ha votato: 76. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Vecchio 20-08-2012, 17:47   #1
Principiante
L'avatar di Minerva
 

predefinito A che età non si è più "giovani"?

Fino a quando ci si può pensare e definire giovani secondo il senso comune?

Tralasciando le interpretazioni personali (ad esempio: "ci si può sentire giovani anche a 80 anni"), rispondete di getto!
Vecchio 20-08-2012, 17:48   #2
Esperto
L'avatar di clark
 

predefinito Re: A che età non si è più "giovani"?

Dopo i 45 penso dal punto di vista strettamente anagrafico; poi la persona é quella che é, indipendentemente dall'età.
Vecchio 20-08-2012, 17:52   #3
Esperto
L'avatar di ESPROC
 

predefinito Re: A che età non si è più "giovani"?

Anagraficamente direi dopo i 40
Vecchio 20-08-2012, 17:59   #4
Avanzato
L'avatar di Barcollo
 

predefinito Re: A che età non si è più "giovani"?

secondo me dopo i 35 ci si può definire uomo con la U maiuscola.
Volendo si potrebbe arrivare anche a 40 ma dipende da vari fattori...
Vecchio 20-08-2012, 18:00   #5
Esperto
L'avatar di Rick Blaine
 

predefinito Re: A che età non si è più "giovani"?

La giovinezza inizia a decadere a 29 anni che è il picco dello sviluppo fisico e mentale dell'essere umano. Byron c'ha scritto "So we'll go no more a-roving" su questo tema. Aveva 29 anni.
Vecchio 20-08-2012, 18:01   #6
Esperto
L'avatar di liuk76
 

predefinito Re: A che età non si è più "giovani"?

Secondo lo sciocco conformismo fino ai 40 anni. In certi casi addirittura fino ai 30.

Io onestamente penso che, fisicamente, fino ai 50 anni ci possano essere casi di persone ancora giovanili.
Mentalmente anche a 65 lo si può essere.

Resta il fatto che quando la forbice d'età tra una persona universalmente giovane (20enne) ed una persona soggettivamente giovane supera i 25 anni ca. diventa pressoché impossibile relazionarsi e, quindi, potersi definire giovani.

Onestamente credo ancora di non avere problemi a relazionarmi con le persone di 18-20 anni e sono felice, per certi versi, di riuscire ad interagire anche con le persone adolescenti di 16 anni anche se, devo ammettere, che alcune loro logiche mi sono totalmente aliene e non riuscire mai comunque a digerirle.
Vecchio 20-08-2012, 18:08   #7
Esperto
L'avatar di canza
 

predefinito Re: A che età non si è più "giovani"?

Se gioventù vuol dire poche responsabilità, allora dopo i 25 non si è più giovani.

Dopo i 25 arriva il momento di trovarsi un lavoro per non pesare più sulla famiglia e contribuire quando possibile.
Dopo i 25, generalmente si è finito il corso di studi, ed è arrivato il momento di darsi da fare.
Dopo i 25, trovato un lavoro, bisogna solo aspettare la vecchiaia.

Poi è chiaro che anche dopo i 25 è possibile fare tutte le cose che si facevano prima, ma cambiano le responsabilità. Si diventa cittadini, si spera, produttivi.
Si diventa adulti, si spera, responsabili.

Tutto questo non conta per chi vive di rendita o appartiene a famiglie molto agiate.
Trovo infatti che l'aspetto economico sia determinante perchè in fondo essere adulti vuol dire essere in grado di badare alla sopravvivenza propria e degli altri familiari, e in questa società in cui per mangiare non si deve andare a caccia, il sapersi procurare denaro è la misura che indica chi è adulto e chi no.
Quindi chi ha a disposizione denaro senza dover lavorare, può tranquillamente rimanere giovane fino a 80 anni perchè non è chiamato alle pesanti responsabilità che in genere gravano sul cittadino medio dopo i 25 anni.
Vecchio 20-08-2012, 18:13   #8
Esperto
L'avatar di Milo
 

predefinito Re: A che età non si è più "giovani"?

Direi dopo i 30,purtroppo.
Vecchio 20-08-2012, 18:25   #9
Esperto
L'avatar di Blackrose
 

predefinito Re: A che età non si è più "giovani"?

Come età anagrafica:giovani secondo me fino ai 35, maturi dai 35 ai 60, dai 60 in poi anziani.

però poi dipende molto anche da come ci si presenta esteticamente e da come si vive e da come si ragiona, c'è gente giovanile che ha una certa età e gente giovane che sembra già vecchia.. io più che altro giudico giovane una persona da queste cose più che per l'età vera.

Ultima modifica di Blackrose; 20-08-2012 a 18:35.
Vecchio 20-08-2012, 18:27   #10
Esperto
L'avatar di liuk76
 

predefinito Re: A che età non si è più "giovani"?

Quote:
Originariamente inviata da canza Visualizza il messaggio
Dopo i 25 arriva il momento di trovarsi un lavoro per non pesare più sulla famiglia e contribuire quando possibile.
Dove sta scritto ciò?
Si può vivere in una famiglia dove già a 18 anni si è costretti a lavorare perché povera, così come arrivare a 40 anni e vivere in una famiglia che magari ha la fortuna di non avere spese tali da dover richiedere un contributo sostanziale.

Non esiste il concetto di peso ma esiste il concetto di atteggiamento parassitario.
Uno può benissimo vivere con i suoi, contribuire quando è richiesto senza che sia biasimabile.

Quote:
Dopo i 25, generalmente si è finito il corso di studi, ed è arrivato il momento di darsi da fare.
Esiste anche il fuori corso...

Quote:
Dopo i 25, trovato un lavoro, bisogna solo aspettare la vecchiaia.
Che vita infelice ed insulsa...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a A che età non si è più "giovani"?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Shutter Island [""""SPOILER"""""] Paridone Forum Cinema e TV 5 13-09-2014 22:10
...ma precisamente la differenza fra "normalone/a" ed "estroversone/a"? Death SocioFobia Forum Generale 24 16-12-2012 20:46
"fobici sociali" e "raduni" sono due parole che non vanno d' accordo tra di loro coccolino SocioFobia Forum Generale 20 28-06-2012 02:09
Lettera per i genitori dei giovani rompiballe "ESTRO" sono cosi per colpa vostra"!!! Timidboy Amore e Amicizia 24 18-09-2011 20:19
"Quotare"-"to quote"-"citare" Who_by_fire Off Topic Generale 2 09-04-2009 21:20



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:35.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2