FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 19-05-2017, 16:58   #1
Esperto
 

predefinito Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Ciao a tutti.
Io ultimamente sto facendo questa brutta cosa di chiudermi in casa e parlare poco con la gente.
Non ci sto bene, ma al contempo sono anche più tranquilla perché così non devo passare il tempo con gli altri a giustificare i miei fallimenti e a far finta di non essere triste quando invece vorrei solo tenere il muso.
In tutto ciò ho volutamente allontanato persone molto vicine perché le invidiavo, ci stavo male a contatto o semplicemente avevo l'impressione di attaccare la mia tristezza a loro.
Sto male a staccarmi e solo il pensiero di essere rimpiazzata mi fa stare male ma mi sento un tale peso, un tale limite per certe persone, che penso che senza di me starebbero meglio. Penso a quello che potrebbero fare quando non sono con me, alle persone con cui potrebbero vedersi, alle esperienze che potrebbero fare, ai fidanzati che potrebbero avere.
E quindi soffro a vedere loro prendere impegni e non invitarmi, ma al contempo so che se non ricevo inviti è colpa mia e so che comunque tenderei a passare il tempo a desiderare di andare a casa e ad essere la depressa della festa.
Rinuncio agli affetti perché credo di essere una zavorra. Soffro, ma lo faccio.

Io mi chiedo. È forse un punto di non ritorno questo?
Perché comincio a mettermi paura.

Ultima modifica di Jupiter; 19-05-2017 a 17:01.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (20-05-2017), Tobia Asociale (21-05-2017)
Vecchio 19-05-2017, 17:30   #2
Intermedio
L'avatar di Locharb
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Succede anche a me ciclicamente, non è una buona cosa ma quando si arriva al limite è l' unica soluzione
Vecchio 19-05-2017, 18:07   #3
Esperto
L'avatar di Noriko
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Succede anche a me e adesso gli "amici" non nascondono quasi più la loro insofferenza nei miei confronti.
Vecchio 19-05-2017, 18:17   #4
Esperto
L'avatar di Harold Finch
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

L'ho fatto sempre perché ad un livello economico inferiore.
Vecchio 19-05-2017, 18:18   #5
Principiante
 

predefinito

Anche io ho rotto molto amicizie non reggo il confronto con le loro vite.
Vecchio 19-05-2017, 18:33   #6
Principiante
L'avatar di Lane#Boy#88
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Si è punto di non ritorno.
Io faccio lo stesso ragionamento e sto rovinando giorno dopo giorno la mia vita.
Più ci si allontana dalle persone più ci si allontana dalla guarigione (e dalla vita).
Ringraziamenti da
Tobia Asociale (21-05-2017)
Vecchio 19-05-2017, 18:47   #7
Intermedio
L'avatar di Annie
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Anche io ho lo stesso problema e le stesse sensazioni. Da un lato vorrei uscire e mi sforzo di farlo ogni tanto, mi sforzo di mantenere un minimo di rapporti con i pochi amici che ho.Quando esco però il confronto mi colpisce come una mazzata e non vedo l'ora di tornare nella mia solitudine protetta. Non ho mai nulla da raccontare.
Sto male sia con gli altri che da sola.
Vecchio 19-05-2017, 19:03   #8
Principiante
 

predefinito

Questione parecchio complicata. Se queste persone "molto vicine" hanno un minimo di sensibilità, dovrebbero essere loro a farti sentire a tuo agio quando stai in loro compagnia e tu dovresti sentirti libera di parlare con loro del tuo disagio. Se non è così, da un lato è inutile forzare te stessa a vivere queste situazioni che ti fanno star male, dall'altro, tagliare i conti del tutto, sarebbe deleterio, perché ti porterebbe a isolarti sempre più e sarebbe un punto di non ritorno. Ti consiglierei di trovare una via di mezzo tra le due situazioni, ma ovviamente tu più di tutti sai quale possa essere la soluzione migliore. Infine, la cosa che più vorrei consigliarti è di non farti bloccare da quelli che tu chiami "fallimenti". A rendere una Donna tale o un Uomo tale, non sono i fallimenti e i successi che si ottengono, ma gli ideali e i valori che si posseggono. Spero tanto che tu riesca a farti forza e uscire da questo periodo difficile.
Vecchio 19-05-2017, 21:12   #9
Esperto
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Ragazzi, mi riferivo più alla sensazione di sentirsi un peso nel senso di limite. Io sento che la mia presenza nella vita di alcuni li limita.
Non è solo il confronto.

Quote:
Originariamente inviata da Locharb Visualizza il messaggio
Succede anche a me ciclicamente, non è una buona cosa ma quando si arriva al limite è l' unica soluzione
Definisci limite.

Quote:
Originariamente inviata da Annie Visualizza il messaggio
Sto male sia con gli altri che da sola.
Potrei averlo scritto io.

Quote:
Originariamente inviata da Antares93 Visualizza il messaggio
A rendere una Donna tale o un Uomo tale, non sono i fallimenti e i successi che si ottengono, ma gli ideali e i valori che si posseggono. Spero tanto che tu riesca a farti forza e uscire da questo periodo difficile.
Ma se i miei ideali e valori non mi portano da nessuna parte?
Anzi, sono proprio i miei ideali a spingermi ad allontanare gli altri. Nel senso che credo che se qualcuno può aver di più allora deve averlo, anche senza di me.
Non so se mi spiego. Non lo faccio per egoismo e basta di allontanarmi, ecco.

Quote:
Originariamente inviata da Lane#Boy#88 Visualizza il messaggio
Si è punto di non ritorno.
Io faccio lo stesso ragionamento e sto rovinando giorno dopo giorno la mia vita.
Più ci si allontana dalle persone più ci si allontana dalla guarigione (e dalla vita).
OK. Ho paura.
Vecchio 19-05-2017, 21:40   #10
Avanzato
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Posso raccontarti di me,nei periodi piu bui in cui mi chiudo al mondo lo faccio o per paranoie varie o per ansia sociale o per depressione,questo è per me,capisco che ogni persona sia diversa e presenti sintomi diversi e soprattutto reagisca diversamente alle difficoltà quotidiane.
Vecchio 19-05-2017, 22:22   #11
Esperto
 

predefinito

Quote:
Originariamente inviata da freaktown Visualizza il messaggio
Posso raccontarti di me,nei periodi piu bui in cui mi chiudo al mondo lo faccio o per paranoie varie o per ansia sociale o per depressione,questo è per me,capisco che ogni persona sia diversa e presenti sintomi diversi e soprattutto reagisca diversamente alle difficoltà quotidiane.
Ma quando ti chiudi come fai a uscirne?
Perché io ho sempre avuto i miei momenti di isolamento, ma una voglia di eclissarmi così mai.
È quasi come se stessi entrando in un'altra fase della mia vita. E non mi piace per niente.
Vecchio 19-05-2017, 22:30   #12
Avanzato
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Quote:
Originariamente inviata da Jupiter Visualizza il messaggio
Ma quando ti chiudi come fai a uscirne?
Perché io ho sempre avuto i miei momenti di isolamento, ma una voglia di eclissarmi così mai.
È quasi come se stessi entrando in un'altra fase della mia vita. E non mi piace per niente.
Ho periodi di isolamento ,che faccio?aumento l'antidepressivo ,o cambio l'ansiolitico ,medito, generalmente è il mix di queste componenti quello vincente.
Vecchio 19-05-2017, 22:31   #13
Esperto
L'avatar di no-body
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Quote:
Originariamente inviata da Harold Finch Visualizza il messaggio
L'ho fatto sempre perché ad un livello economico inferiore.
Pure io per questo motivo a volte. Le mie amicizie/conoscenze
storiche sono a volte davvero troppo per me. Mi
tengono lo stesso in considerazione perche' comunque
legami storici tra parenti e amici; ma sentirmi
il solito eterno scroccone mi pesa e quindi mi defilo.
Inoltre senza donna sono spesso impresentabile.

Ultima modifica di no-body; 19-05-2017 a 22:33.
Vecchio 19-05-2017, 22:46   #14
Esperto
L'avatar di Redrum_
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

non dovresti sentirti cosi. La verità e' che gli altri sono un peso e creano solo problemi. se ti allontani e' perchè con loro non hai nulla da condividere e sono inutili per te.
Vecchio 19-05-2017, 22:51   #15
Esperto
 

predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Redrum_ Visualizza il messaggio
non dovresti sentirti cosi. La verità e' che gli altri sono un peso e creano solo problemi. se ti allontani e' perchè con loro non hai nulla da condividere e sono inutili per te.
Se non ho nulla da condividere con loro è perché io non ho nulla da dare in generale e loro sono andati avanti con la loro vita e quindi cambiati.
Vecchio 19-05-2017, 23:21   #16
Esperto
L'avatar di Redrum_
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Quote:
Originariamente inviata da Jupiter Visualizza il messaggio
Se non ho nulla da condividere con loro è perché io non ho nulla da dare in generale e loro sono andati avanti con la loro vita e quindi cambiati.
loro son avanti sencondo quale criterio? quello della societa inutile.
non serve a nulla paragonarsi agli altri.
Vecchio 19-05-2017, 23:22   #17
Avanzato
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Quote:
Originariamente inviata da Redrum_ Visualizza il messaggio
loro son avanti sencondo quale criterio? quello della societa inutile.
non serve a nulla paragonarsi agli altri.
che è quello che sto cercando di dire io da 2 ore o forse più......
Vecchio 19-05-2017, 23:43   #18
Esperto
L'avatar di Harold Finch
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Quote:
Originariamente inviata da no-body Visualizza il messaggio
Pure io per questo motivo a volte. Le mie amicizie/conoscenze
storiche sono a volte davvero troppo per me. Mi
tengono lo stesso in considerazione perche' comunque
legami storici tra parenti e amici; ma sentirmi
il solito eterno scroccone mi pesa e quindi mi defilo.
Inoltre senza donna sono spesso impresentabile.
Essere scroccone può anche starci per le piccole cavolate. Ma quando un'auto, una moto o il viaggio bello all'estero non te lo puoi permettere diventa dura...
Vecchio 20-05-2017, 00:07   #19
Avanzato
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

ma no non va bene scroccare ma che diamine..
Vecchio 20-05-2017, 21:20   #20
Esperto
 

predefinito Re: Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.

Quote:
Originariamente inviata da Redrum_ Visualizza il messaggio
loro son avanti sencondo quale criterio? quello della societa inutile.
non serve a nulla paragonarsi agli altri.
Rispetto a me. Siamo su piani diversi. Io sono una 16enne nel corpo di una 26enne. Non è facile stare a proprio agio con chi invece l'adolescenza la ha superata.

Comunque ripeto, il sentirsi un peso non è riferito tanto al confronto quanto al fatto che io mi ritengo un limite per gli altri. Le mie fobie e i miei blocchi frenano loro in determinate occasioni. E se mi sono tanto vicini, il mio essere un macigno rischia di frenare loro su piani più grossi.
Chi sono io per far sì che qualcuno non si allontani in cerca di più stimoli, più soldi, più divertimento, più amore, ecc?
Nessuno. Sono solo una sfigata.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Allontanarsi dagli altri perché ci si sente un peso.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Perché la nostra vita è condizionata sempre dagli altri? Jacksparrow Ansia e Stress Forum 4 04-04-2017 23:35
Sentirsi un peso per gli altri Brise Amore e Amicizia 9 11-04-2013 18:22
Allontanarsi dagli altri Kavin Casey Timidezza Forum 0 22-08-2011 11:13
Imparare dagli altri MoonwatcherIII SocioFobia Forum Generale 1 29-08-2009 16:22



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:23.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2