FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Medicine
Rispondi
 
Vecchio 22-06-2011, 21:47   #1
Intermedio
L'avatar di Aurora Borealis
 

predefinito Aripiprazolo (Abilfy)

http://www.my-personaltrainer.it/farmaci/abilify.html

http://it.wikipedia.org/wiki/Aripiprazolo

Aripiprazolo - alias Abilfy
Cura prescritta dallo psichiatra
19 anni\maschio\è la prima volta che assumo farmaci

insoma gli son bastati 30 minuti per prescrivermi sta bomba? eppure io sto bene non mi sento da dover prendere psicofarmaci che magari mi fanno stare anche peggio, e poi non mi ha neanche detto la diagnosi, chi altro lo prende e per cosa?
Vecchio 24-06-2011, 07:26   #2
Intermedio
L'avatar di p4oloz
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quanti mg ? Di sicuro aiuterà. Effettivamente partire con la "bomba" , poteva essere evitato. Hai provato altro in precedenza? Psichiatra della mutua?
Vecchio 24-06-2011, 09:44   #3
Banned
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

A me lo volevano dare al CSM, ma poi non l'ho preso perché appena ho iniziato a prenderlo mi è venuta molta agitazione (lo fa i primi tempi), però mi han detto che assumendolo per un po' di tempo e a dosaggi maggiori, ti riequilibra le fasi sonno-veglia. L'ho smesso 2-3 gg dopo averlo assunto, ma ti posso assicurare che le controindicazioni variano da persona a persona, anche per gli altri psicofarmaci. Quindi magari tu riesci a sopportarlo. Io l'ho smesso anche perché già stavo assumendo un altro farmaco, al quale ormai ero abituata e non avevo voglia di cambiarlo. Il farmaco che stavo assumendo mi dava sonnolenza, l'abilify agitazione...
Vecchio 24-06-2011, 10:07   #4
Banned
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

ti vuol vedere morto mi sà
Vecchio 24-06-2011, 10:26   #5
Banned
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da kappa2010 Visualizza il messaggio
Personalmente ,non capirei il motivo di fondo ,per il quale ,ad un 19 enne tra l`altro,si prescriva ,dopo solo mezz`ora di colloquio ,un antipsicotico.
Anche secondo me è troppo poco mezzora per capire una diagnosi. Certi dottori prescrivono il farmaco e morta lì, senza psicoanalisi né niente.

Il farmaco serve solo a tranquillizzare in certi casi, come il tuo presumo, dato che la lucidità ce l'hai. Ma la cura è parlare principalmente e capire cosa ti fa stare male, se c'è qualcosa che ti fa stare male (addirittura dici che stai bene...).
Vecchio 24-06-2011, 10:28   #6
Intermedio
L'avatar di Aurora Borealis
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da kappa2010 Visualizza il messaggio
Per alcune problematiche ,questo genere di farmaci son irrinunciabili...
Ad esempio le schizofrenie...
Come si potrebbero trattare altrimenti ,o le psicosi gravi?
Personalmente ,non capirei il motivo di fondo ,per il quale ,ad un 19 enne tra l`altro,si prescriva ,dopo solo mezz`ora di colloquio ,un antipsicotico.
Intanto : la diagnosi,e` basata su poche risultanze...
Poi,perche` non tentare prima con altri farmaci meno tosti di quello?
Un ssri ,snri,un triciclico o altri...
Han una connotazione di terapia sensata...
Ma un antipsicotico ,qualora non ricorressero seri motivi patologici,non la troverei ,
la miglior scelta possibile...
Come ho gia` scritto : nel dubbio meglio chiedere un altro parere di uno specialista.
Quell`:"Eppure io sto bene",mi porta chiaramente a far questa riflessione.
Tenuto conto della sua eta` ,appena sopra il minimo sotto il quale sarebbe meglio non scendere per la prescrizione di questi farmaci...
E che ,appunto sia la prima prescrizione in assoluto ...
La diagnosi qual e`?
E provar prima con solo terapia psicologica?

io ho già provato con la tarpia psicologica e non ha dato frutti, per questo lei mi ha consigliato lo psichiatra, il tale ha detto che l'unica cosa che lo preoccupa è il pensiero velocizzato, quindi forse me lo ha prescritto per questo, inoltre ha detto che in ambito psic le malattie sono "dinamiche" in quanto i sintomi possono accentuarsi, diminuire o cronicizzarsi, oppure presentarsi solo un numero ristretto di volte, per questo non mi ha fatto una diagnosi, e poi comunque mi ha detto che sebbene sia un antipsicotico usato per schizofrenia e sindromen bipolare viene usato anche per altre e che gli effetti collaterali poi si possono presentare con tutti i farmaci, quindi penso non ci sia da preoccuparsi
Vecchio 24-06-2011, 10:54   #7
Banned
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da kappa2010 Visualizza il messaggio
No comment sul suo discorso sulla non diagnosi
Forse è che una diagnosi ti può fare impressione perché te la senti appiccicata addosso e può diventare essa stessa un problema (non per tutti, almeno per me non è stato così).
E poi ognuno è diverso per cui farlo rientrare in un tipo di malattia già schematizzata magari non è possibile.

Io cmq ho preferito avere la diagnosi (che ho saputo dopo anni di terapia), perché almeno so cos'ho.
Vecchio 24-06-2011, 14:10   #8
Intermedio
L'avatar di p4oloz
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da Aurora Borealis Visualizza il messaggio
io ho già provato con la tarpia psicologica e non ha dato frutti, per questo lei mi ha consigliato lo psichiatra, il tale ha detto che l'unica cosa che lo preoccupa è il pensiero velocizzato, quindi forse me lo ha prescritto per questo, inoltre ha detto che in ambito psic le malattie sono "dinamiche" in quanto i sintomi possono accentuarsi, diminuire o cronicizzarsi, oppure presentarsi solo un numero ristretto di volte, per questo non mi ha fatto una diagnosi, e poi comunque mi ha detto che sebbene sia un antipsicotico usato per schizofrenia e sindromen bipolare viene usato anche per altre e che gli effetti collaterali poi si possono presentare con tutti i farmaci, quindi penso non ci sia da preoccuparsi
Il pensiero velocizzato non è una diagnosi nè una malattia, però può riferirsi a stati di mania, più che velocizzato sono pensieri che si accavallano, accompagnati dal "pressured speech", ovvero parli con estrema velocità, omettendo concetti e senza dar tempo all'interlocutore di replicare e sopratutto di capire quello che stai dicendo.

Tutto sembrerebbe tendere a qualche disturbo dell'umore. Anche se qualche tentativo meno invasivo poteva tentarlo. Rivolgiti a qualche psichiatra privato, mi sà tanto di roba da CSM
Vecchio 24-06-2011, 14:23   #9
Intermedio
L'avatar di Aurora Borealis
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da p4oloz Visualizza il messaggio
Il pensiero velocizzato non è una diagnosi nè una malattia, però può riferirsi a stati di mania, più che velocizzato sono pensieri che si accavallano, accompagnati dal "pressured speech", ovvero parli con estrema velocità, omettendo concetti e senza dar tempo all'interlocutore di replicare e sopratutto di capire quello che stai dicendo.

Tutto sembrerebbe tendere a qualche disturbo dell'umore. Anche se qualche tentativo meno invasivo poteva tentarlo. Rivolgiti a qualche psichiatra privato, mi sà tanto di roba da CSM
ma è privato, lui ha solo espresso preouccapazione per questa cosa non ha detto che è ho una mania, è solo una preoccupazione , ma non mi ha parlato di nessuna malattia ed è meglio così, effetivamente se venissi a sapere di essere malato di qualcosa non so come reagirei lo userei come alibi per ogni cosa che mi va storta, poi non è uno qualunque ora ci parlerà anche il medico di famiglia che lo conosce e si vedrà, poi qua dove vivo io c'è una buona ASL non facciamo di tutta l'erba un fascio, oddio mi sento sotto tiro :S
Vecchio 24-06-2011, 14:30   #10
Intermedio
L'avatar di Aurora Borealis
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da April Visualizza il messaggio
Io cmq ho preferito avere la diagnosi (che ho saputo dopo anni di terapia), perché almeno so cos'ho.


april io gliel'ho chiesta la diagnosi ma ha risposto quello che ho scritto prima, oddio forse sono io che non ci capisco tanto quando i discorsi si fanno troppo complicati, e comunque penso che forse la marijuana abbia scatenato certi sintomi che magari erano di una malattia latente in me, e come ho detto è stato un episodio, ora sono solo confuso, giorni sto bene a altri non tanto, magari questo farmaco può impedire il ripresentarsi di quei sintomi, ragazzi io stavo davvero male volevo uccidermi e me lo sognavo pure, volevo uccidere i miei parenti non è una cosa "normale"
Vecchio 26-06-2011, 02:16   #11
Intermedio
L'avatar di Aurora Borealis
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

si ma ragazzi esiste qualcuno qui ne l forum che prende aripiprazolo per qualcosa che non sia sindrome bipolare o schizofrenia io ho paura di diventare un pazzo maniaco e di uccidere qualcuno se ne sentono tante in tv :,(
Vecchio 26-06-2011, 07:02   #12
Banned
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da Aurora Borealis Visualizza il messaggio
si ma ragazzi esiste qualcuno qui ne l forum che prende aripiprazolo per qualcosa che non sia sindrome bipolare o schizofrenia io ho paura di diventare un pazzo maniaco e di uccidere qualcuno se ne sentono tante in tv :,(
Volevo dirti che anche se sono bipolare, preferirei non pensarmi e non essere definita come "pazza".

Se hai dei momenti in cui vorresti uccidere te stesso o gli altri, dipende quanto forti li senti quegli istinti, e poi mi ha detto il dottore che pensare una cosa è come sfogarla in un qualche modo, quindi commettendolo nella tua mente, è molto più difficile che tu lo commetta nella realtà. Anche pensare una torta, se hai voglia di una torta, mi ha detto che attenua il desiderio della torta, per farti un esempio.

Bisogna imparare ad avere molto controllo su se stessi in quei momenti, la tua parte razionale deve predominare.
Penso che derivi da una rabbia cosmica che ti porti dentro, e solo parlandone con psicologo/psichiatra potresti avere una catarsi e attenuare la rabbia, in modo che non imploda dentro di te.
Vecchio 26-06-2011, 07:34   #13
Banned
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da kappa2010 Visualizza il messaggio
E` una condizione infatti,un disturbo.

Difficile tra l`altro da "equilibrare"senza l`utilizzo di stabilizzatori dell`umore.
Io ora non sto prendendo quasi nulla (a parte il Valium come ieri sera, quando sono proprio al limite dell'agitazione, che è cmq un limite accettabile per gli altri, è solo che non dormo). Sto continuando la terapia, ho preso un farmaco per 3 anni e ho smesso da qualche mese.

Spero che togliendomi da una brutta situazione, avrò meno bisogno di farmaci perché penserò meno al suicidio.
Vecchio 26-06-2011, 07:47   #14
Banned
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

http://it.wikipedia.org/wiki/Disturbi_dell%27umore
Vecchio 26-06-2011, 08:51   #15
Intermedio
L'avatar di p4oloz
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da Aurora Borealis Visualizza il messaggio
april io gliel'ho chiesta la diagnosi ma ha risposto quello che ho scritto prima, oddio forse sono io che non ci capisco tanto quando i discorsi si fanno troppo complicati, e comunque penso che forse la marijuana abbia scatenato certi sintomi che magari erano di una malattia latente in me, e come ho detto è stato un episodio, ora sono solo confuso, giorni sto bene a altri non tanto, magari questo farmaco può impedire il ripresentarsi di quei sintomi, ragazzi io stavo davvero male volevo uccidermi e me lo sognavo pure, volevo uccidere i miei parenti non è una cosa "normale"
La "marijuana" potrebbe aver slatentizzato psicosi già esistenti. Inizia la terapia per adesso, probabilmente verrà sospesa a breve quando la biochimica destabilizzata dalla sostanza verrà rimessa a posto ( si spera ) per poi passare a qualche altro tipo di farmaco. Non credo ci siano diagnosi, hai solo creato un danno con una droga spesso sottovalutata e delicata dove ci sono disturbi già esistenti che ha scatenato il tutto. Quanto fumavi ? Per quanto tempo ? Negli ultimi periodi l'esperienza era di tipo "paranoide" ?

Ovviamente, chiaro, evita ogni tipo di "droga di strada / dissociativa " d'ora in poi.

Ultima modifica di p4oloz; 26-06-2011 a 08:55.
Vecchio 26-06-2011, 10:45   #16
Principiante
L'avatar di andreabargagni
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

io ce lo nel cassetto della cameretta lo preso 4 volte e poi mai piu mi faceva star male,son anni che sta li e pure scaduto
Vecchio 17-07-2011, 03:12   #17
Esperto
L'avatar di Phoenix
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Lo sto prendendo e non sono nè bipolare nè schizofrenico , ma comunque un pò questo , un pò la fluoxetina, un pò la psicoterapia, sono quasi guarito
Vecchio 17-07-2011, 07:25   #18
Banned
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da Phoenix Visualizza il messaggio
Lo sto prendendo e non sono nè bipolare nè schizofrenico , ma comunque un pò questo , un pò la fluoxetina, un pò la psicoterapia, sono quasi guarito
Quali sono le problematiche dalle quali percepisci di esser quasi guarito?
Vecchio 17-07-2011, 13:27   #19
Banned
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da Aurora Borealis Visualizza il messaggio
si ma ragazzi esiste qualcuno qui ne l forum che prende aripiprazolo per qualcosa che non sia sindrome bipolare o schizofrenia io ho paura di diventare un pazzo maniaco e di uccidere qualcuno se ne sentono tante in tv :,(
abilify una bomba? O.o ma dove? io lo prendo e non sono ne bipolare ne schizofrenico
Vecchio 17-07-2011, 15:28   #20
Esperto
L'avatar di Phoenix
 

predefinito Re: Aripiprazolo (Abilfy)

Quote:
Originariamente inviata da kappa2010 Visualizza il messaggio
Quali sono le problematiche dalle quali percepisci di esser quasi guarito?
Bè considera che prima stavo 24 ore su 24 a casa e non conosscevo nessuno, ora conosco tante persone ed esco la sera con 2-3 amici. L'insicurezza è sparita quasi del tutto
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata




Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:44.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2