FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Chiudi la discussione
 
Vecchio 10-01-2017, 18:47   #161
Principiante
L'avatar di Grale
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

PER REBECCA:
IL tipo di femminismo a cui mi rifaccio si chiama RIVOLUZIONARIO...e parte dal presupposto socio politico marxista rivoluzionario e da una precisa analisi della realtà che individua nel sistema economico capitalistico e nella società nostra più in generale l'origine del "malessere" del genere umano ed in particolare della donna. Flora Tristan diceva"anche l'ultimo degli operai ha qualcuno su cui sfogarsi..sua moglie". Quindi la critica femminista, contestualizzata in questo modo, nella storia,non ambisce alla parità: le donne non devono diventare "come" gli uomini...non devono ambire alla precisa metà della mela perché si tratta di una "mela marcia".le donne dovrebbero ricercare la loro naturale identità di genere, non scimmiottare gli uomini nei vari ambiti sociali... come femminista io chiedo che la realtà cambi in senso rivoluzionario per consentire, tra le altre cose, la liberazione di un genere, quello femminile, storicamente succube e vittima di quello maschile. Come ben saprai ci sono diverse correnti di pensiero e la parità, ribadisco, non mi interessa perché significherebbe, dal mio punto di vista ma anche secondo molte altre,"il rincorrere lo status maschile", in qualche modo il cercare di essere come gli uomini. in questo senso se lo scopo del femminismo è diventare "come gli uomini" da parte delle donne, non è questo che intendo per femminismo e ci sono molte donne che la pensano come me. Il sessismo è un altra cosa ancora..certo che difenderei un uomo, qualora ne avesse bisogno...
Vecchio 10-01-2017, 20:47   #162
Intermedio
L'avatar di Rebecca~
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Grale Visualizza il messaggio
Come ben saprai ci sono diverse correnti di pensiero e la parità, ribadisco, non mi interessa perché significherebbe, dal mio punto di vista ma anche secondo molte altre,"il rincorrere lo status maschile", in qualche modo il cercare di essere come gli uomini. in questo senso se lo scopo del femminismo è diventare "come gli uomini" da parte delle donne, non è questo che intendo per femminismo e ci sono molte donne che la pensano come me.
Il femminismo non vuole forzare le donne in ruoli o stereotipi maschili, ma rimuovere gli ostacoli di genere che impediscono la realizzazione e l'espressione personali (sia per le donne e che per gli uomini, quindi). Si tratta di libertà, non di uniformazione.
Vecchio 11-01-2017, 10:20   #163
Esperto
L'avatar di Ansiaboy
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da dotrue Visualizza il messaggio
Io ho scelto l'impostazione del "privilegio femminile" xchè nn se ne parla MAI! Forse solo un pò qui dentro, altrimenti vieni scambiato per un maschilista brutto, sporco e cattivo (come direbbe Salvini ). Di quelli che sono considerati privilegi maschili ne parlano tutti e tutti i giorni, l'informazione sembra essere guidata da misandrici in certe occasioni...quindi nn capisco il motivo di ripeterli anche qui
nei media(tv e riviste) è come dici tu

su internet invece leggo una valanga di opinioni come la tua (che approvo anche e trovo giusto che venga espressa) molte di più rispetto a quelle di femminist*

non so perché in tv e nei giornali non si dà spazio alla voce maschile



comunque sapete che un sacco di invenzioni utili sono nate grazie alle strategie militari?

anche il nostro amato internet, se non fosse per i militari
non sarebbe mai esistito

Ultima modifica di Ansiaboy; 11-01-2017 a 10:28.
Vecchio 11-01-2017, 11:07   #164
Esperto
L'avatar di Phoenix
 

predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Ansiaboy Visualizza il messaggio
nei media(tv e riviste) è come dici tu

su internet invece leggo una valanga di opinioni come la tua (che approvo anche e trovo giusto che venga espressa) molte di più rispetto a quelle di femminist*

non so perché in tv e nei giornali non si dà spazio alla voce maschile



comunque sapete che un sacco di invenzioni utili sono nate grazie alle strategie militari?

anche il nostro amato internet, se non fosse per i militari
non sarebbe mai esistito
Ti spiego io perché "giornali e tv" non danno spazio a tutte le voci.
Semplicemente perché essi (diciamo il 99 % dei grandi media) non hanno alcun interesse ad informare, ma piuttosto spingono il programma di vari lobbisti e gruppi molto influenti.
Invitano dunque ospiti adatti, mandano servizi opportunamente confezionati, in caso di dibattiti fanno uscire sempre vincitore della discussione la visione che vogliono che si imponga; ovvero la visione che rispecchia gli interessi che essi servono.

Questo avviene per tutti gli ambiti in cui ci sono in ballo $€¥ e potere, a partire dalla politica per finire con la cronaca, lo sport, le questioni sociali.

Al contrario il web è libero e trovi tutte le opinioni, sia quelle sensate che quelle sciocche, perché non c'è censura

Ultima modifica di Phoenix; 11-01-2017 a 11:10.
Vecchio 11-01-2017, 14:41   #165
Esperto
L'avatar di dotrue
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Ansiaboy Visualizza il messaggio
nei media(tv e riviste) è come dici tu

su internet invece leggo una valanga di opinioni come la tua (che approvo anche e trovo giusto che venga espressa) molte di più rispetto a quelle di femminist*

non so perché in tv e nei giornali non si dà spazio alla voce maschile
Ma il motivo te l'ho detto io: se dici certe cose su tv e giornali le sentono/leggono milioni di persone e di conseguenza la merda che ti trovi addosso è molto maggiore rispetto a qualche insulto di altri utenti su un forum o su facebook.
Ovviamente anche ciò che è stato scritto da phoenix è vero
Vecchio 11-01-2017, 16:15   #166
Banned
 

predefinito

Non ho letto tutto, c'è davvero da farsi il sangue amaro.

Mi pare comunque ci sia una enorme confusione sul riconoscere atteggiamenti e fenomeni come femministi o maschilisti; non è che perché sono sostenuti da donne allora lo sono automaticamente.
Medesimo discorso se apportano vantaggi pratici al genere femminile, magari al prezzo di limitarne l'indipendenza.
Sono femministi se mirano ad una emancipazione responsabile e alla parità; altrimenti sono altro e possono essere indipendentemente portati avanti sia da uomini che donne (la storia dei femminicidi, ad esempio, è il prodotto di un pensiero, mediatico e non, decisamente maschilista).

Pure questo continuo chiamarsi fuori e discutere sull'etimologia della parola perché " eh ma la corrente X, dal momento Y è diventata Z," contribuisce a mandare in vacca il topic.

Rebecca ha chiarito qual è il significato di femminismo a cui si riferisce, ed in effetti quello sarebbe quello da considerare poiché il resto è altro.
Neanche a me fa impazzire il termine in sé, o l'idea di avere una "etichetta", però se alla fine condivido QUEI valori, non vedo che problema possa mai essere venire definito femminista.
Se altre persone attribuiscono un significato diverso poco importa, qui era chiarito dal principio qual è l'accezione da dare al termine.
Che bisogno c'era di sollevare sto polverone ?

Si fosse pure detto che il termine da usare nella discussione è "esser stronzi", per chi si riconosce in quelle idee, allora avrei detto di potermi riconoscere come stronzo.
Ringraziamenti da
Antonius Block (12-01-2017), ocelot83 (11-01-2017)
Vecchio 11-01-2017, 16:23   #167
Esperto
L'avatar di Zetta89
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Ma per essere definiti femministi, basta avere il pensiero che rientra nella sua definizione, o bisogna fare qualcosa per promuovere il verbo per cosi dire? XD

Se basta pensarlo allora potrei essere definito femminista, se invece bisogna battersi per questo, diffondere la voce della giustizia e ragione, allora sono menefreghista molto probabilmente
Vecchio 11-01-2017, 16:26   #168
Esperto
L'avatar di varykino
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Zetta89 Visualizza il messaggio
Ma per essere definiti femministi, basta avere il pensiero che rientra nella sua definizione, o bisogna fare qualcosa per promuovere il verbo per cosi dire? XD

Se basta pensarlo allora potrei essere definito femminista, se invece bisogna battersi per questo, diffondere la voce della giustizia e ragione, allora sono menefreghista molto probabilmente
lol bella osservazione , no lo saresti cmq perchè per es esistono cristiani o religiosi in generale che nn diffondono il verbo ma sono pur sempre religiosi
Vecchio 11-01-2017, 16:28   #169
Esperto
L'avatar di Zetta89
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
lol bella osservazione , no lo saresti cmq perchè per es esistono cristiani o religiosi in generale che nn diffondono il verbo ma sono pur sempre religiosi
Insomma, un femminista molto finto allora
Vecchio 11-01-2017, 16:29   #170
Esperto
L'avatar di varykino
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Zetta89 Visualizza il messaggio
Insomma, un femminista molto finto allora
no dai solo un femminista non integralista
Vecchio 12-01-2017, 14:24   #171
~~~
Esperto
L'avatar di ~~~
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

http://inchieste.repubblica.it/it/re...ile-114750446/
Vecchio 18-01-2017, 21:46   #172
Intermedio
L'avatar di Rebecca~
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da The_Sleeper Visualizza il messaggio
Non ho letto tutto, c'è davvero da farsi il sangue amaro.

Mi pare comunque ci sia una enorme confusione sul riconoscere atteggiamenti e fenomeni come femministi o maschilisti; non è che perché sono sostenuti da donne allora lo sono automaticamente.
Medesimo discorso se apportano vantaggi pratici al genere femminile, magari al prezzo di limitarne l'indipendenza.
Sono femministi se mirano ad una emancipazione responsabile e alla parità; altrimenti sono altro e possono essere indipendentemente portati avanti sia da uomini che donne (la storia dei femminicidi, ad esempio, è il prodotto di un pensiero, mediatico e non, decisamente maschilista).

Pure questo continuo chiamarsi fuori e discutere sull'etimologia della parola perché " eh ma la corrente X, dal momento Y è diventata Z," contribuisce a mandare in vacca il topic.

Rebecca ha chiarito qual è il significato di femminismo a cui si riferisce, ed in effetti quello sarebbe quello da considerare poiché il resto è altro.
Neanche a me fa impazzire il termine in sé, o l'idea di avere una "etichetta", però se alla fine condivido QUEI valori, non vedo che problema possa mai essere venire definito femminista.
Se altre persone attribuiscono un significato diverso poco importa, qui era chiarito dal principio qual è l'accezione da dare al termine.
Che bisogno c'era di sollevare sto polverone ?

Si fosse pure detto che il termine da usare nella discussione è "esser stronzi", per chi si riconosce in quelle idee, allora avrei detto di potermi riconoscere come stronzo.
Grazie.

Cosa non ti convince della questione dei femminicidi?

Quote:
Originariamente inviata da caratteriale Visualizza il messaggio
Ahahahaah Ma Rebecc@ tu sei Rebecco
Feccia transfobica, ti senti forte solo perché nessuno ti farà niente. (Che senso ha la risata comunque?)

E poi dicono che non c'è più bisogno di femminismo.




@Mair hai finito di diffamarmi? Ci vuole una certa ipocrisia per non accorgersi che la discussione è stata sabotata fin dai primi commenti. Ma ci sono abituata, e spiacente, non mi censuro per i fatti vostri.

Baci a tutti
Vecchio 18-01-2017, 22:54   #173
Intermedio
L'avatar di Rebecca~
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Strange Man Visualizza il messaggio
Sicuramente è un taboo dire a una femminista la parola: "Uomini".
La leggenda narra che in quei casi partirà una scarica di: "Gli uomini fanno schifo, le donne sono il best e gli uomini sono best-ie, gli uomini sono violenti, gli uomini hanno gusti sessuali, gli uomini fanno pipì in piedi perché vogliono affermare la loro superiorità sulla donna, ecc."
Ad imperitura memoria, questo è il livello di certi anti-femministi
Vecchio 18-01-2017, 22:59   #174
Esperto
L'avatar di Strange Man
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Rebecca~ Visualizza il messaggio
Ad imperitura memoria, questo è il livello di certi anti-femministi
Ahahahahahahahah, certo, anti-femminista.
Fa una cosa va, cerca sul vocabolario la parola "obiettività", potrebbe aprirsi un mondo nuovo per te.
Chi definisce un uomo che afferma di preferire alcuni aspetti fisici in una donna come "maschilista", non è femminista, è misandrica.

Ultima modifica di Strange Man; 18-01-2017 a 23:05.
Vecchio 18-01-2017, 23:08   #175
Intermedio
L'avatar di Rebecca~
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Strange Man Visualizza il messaggio
Ahahahahahahahah, certo, anzi-femminista.
Spero volessi scrivere anti-femminista e non nazi-femminista

Quote:
Originariamente inviata da Strange Man Visualizza il messaggio
Fa una cosa va, cerca sul vocabolario la parola "obiettività", potrebbe aprirsi un mondo nuovo per te.
Chi definisce un uomo che afferma di preferire alcuni aspetti fisici in una donna come "maschilista", non è femminista, è misandrica.
Hai finito di aprire off-topic? La moderazione ha detto chiaramente di non ritornare su questa questione, io sono stata richiamata quindi sarebbe giusto che veniate richiamati anche voi, che continuate a flammarci sopra.

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
O che fa polemica dando del maschilista a chi non la pensa come lei/lui .
"Ringraziamenti" inclusi.
Vecchio 18-01-2017, 23:17   #176
Esperto
L'avatar di Strange Man
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Rebecca~ Visualizza il messaggio
Spero volessi scrivere anti-femminista e non nazi-femminista
Mi ero già corretto, ma ti sei comunque attaccata all'errore, lol, vabbè...
Quote:
Originariamente inviata da Rebecca~ Visualizza il messaggio
Hai finito di aprire off-topic? La moderazione ha detto chiaramente di non ritornare su questa questione, io sono stata richiamata quindi sarebbe giusto che veniate richiamati anche voi, che continuate a flammarci sopra.
Ahahahahahahah, LOL, ma ti rendi conto che ad aprire l'off topic sei stata tu citando un messaggio che tra l'altro ho scritto su un altro topic, al solo scopo di definirmi anti-femminista?
Cerchi di rigirare la colpa, eh? Sei troppo simpatica
Sciao sciao, io l'off topic lo chiudo qui, cerca di seguire il mio consiglio almeno e impara il significato del termine "obiettività".
Vecchio 18-01-2017, 23:23   #177
Intermedio
L'avatar di Rebecca~
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Strange Man Visualizza il messaggio
Mi ero già corretto, ma ti sei comunque attaccata all'errore, lol, vabbè...
Non avevo visto, e considerate le tue idee mi sembrava plausibile

Quote:
Originariamente inviata da Strange Man Visualizza il messaggio
Ahahahahahahah, LOL, ma ti rendi conto che ad aprire l'off topic sei stata tu citando un messaggio che tra l'altro ho scritto su un altro topic, al solo scopo di definirmi anti-femminista?
Cerchi di rigirare la colpa, eh? Sei troppo simpatica
Sciao sciao, io l'off topic lo chiudo qui, cerca di seguire il mio consiglio almeno e impara il significato del termine "obiettività".
E il tuo messaggio su quel topic era esso stesso off-topic, infatti, e si riferiva a questo. Chi è dei due a non essere obiettivo?
Comunque lo scopo non era definirti anti-femminista, ma mostrare come ragionano certe persone anti-femministe (dove con questo termine intendo indicare una persona che rifiuta il significato di femminismo, spacciandolo per qualcosa che non è)

Ultima modifica di Rebecca~; 18-01-2017 a 23:25.
Vecchio 18-01-2017, 23:33   #178
Esperto
L'avatar di Strange Man
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Rebecca~ Visualizza il messaggio
Non avevo visto, e considerate le tue idee mi sembrava plausibile
Come fai a conoscere le mie idee se non le ho mai esposte? Ahahaha, sei una sorpresa dopo l'altra.
Quote:
Originariamente inviata da Rebecca~ Visualizza il messaggio
E il tuo messaggio su quel topic era esso stesso off-topic, infatti, e si riferiva a questo. Chi è dei due a non essere obiettivo?
Comunque lo scopo non era definirti anti-femminista, ma mostrare come ragionano certe persone anti-femministe (dove con questo termine intendo indicare una persona che rifiuta il significato di femminismo, spacciandolo per qualcosa che non è)
Assolutamente no, io parlavo seriamente in quel topic, seppur in tono ironico.
So bene cosa significa femminista, e buona parte delle persone che si definiscono femministe non lo sono, perché puntano ad avere più diritti dell'uomo, e non la parità.
Io sono per la parità dei diritti, ma se contraddico una femminista allora sono automaticamente un anti-femminista, ecco a cosa alludevo sull'altro topic, e ti ringrazio per avermene dato conferma
Vecchio 18-01-2017, 23:36   #179
Intermedio
L'avatar di Rebecca~
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Strange Man Visualizza il messaggio
Come fai a conoscere le mie idee se non le ho mai esposte? Ahahaha, sei una sorpresa dopo l'altra.

Assolutamente no, io parlavo seriamente in quel topic, seppur in tono ironico.
So bene cosa significa femminista, e buona parte delle persone che si definiscono femministe non lo sono, perché puntano ad avere più diritti dell'uomo, e non la parità.
Io sono per la parità dei diritti, ma se contraddico una femminista allora sono automaticamente un anti-femminista, ecco a cosa alludevo sull'altro topic, e ti ringrazio per avermene dato conferma
No, però se prendi in giro una persona femminista dicendo cosa non è il femminismo, allora sei un anti-femminista per definizione
E non è la prima volta che leggo "confusione" sulla parola.
Vecchio 18-01-2017, 23:42   #180
Esperto
L'avatar di Strange Man
 

predefinito Re: C'è qualcun@ che si definisce femminista?

Quote:
Originariamente inviata da Rebecca~ Visualizza il messaggio
No, però se prendi in giro una persona femminista dicendo cosa non è il femminismo, allora sei un anti-femminista per definizione
E non è la prima volta che leggo "confusione" sulla parola.
Io non ho preso in giro una persona femminista, ho preso in giro una persona che crede di essere femminista ma in realtà non lo è, dato che poi fa certe uscite come quella che ho citato sopra.
Al massimo potrei definirmi anti-falsofemminismomasheratodafemminismo, o anti-misandrico per abbreviare il tutto
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a C'è qualcun@ che si definisce femminista?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Come si definisce il "PuttanPop"? Drifter Forum Musica 38 27-09-2014 21:39
C'è qualcun altro poco sveglio?? Graziepapi Timidezza Forum 70 11-08-2014 04:05
Non ho la patente :c'è qualcun'altro come me ? Savius Off Topic Generale 45 23-01-2014 17:26
C'è qualcun'altro che sonoanonimo SocioFobia Forum Generale 74 16-07-2011 15:10
donna femminista captainmarvel Amore e Amicizia 10 03-02-2010 13:06



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:44.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2