FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 18-05-2017, 20:37   #1
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

predefinito Coetanei avanti anni luce..

Già laureati,con fidanzata e che si sposano o fanno figli..che lavorano..io vorrei sparire..infatti la soluzione più comoda l'ho trovata:chiudermi in casa..
Ringraziamenti da
Hopeless01 (18-05-2017), Locharb (18-05-2017), Moony (19-05-2017), Mushroom (18-05-2017), navigoavista (18-05-2017), Vale90 (18-05-2017)
Vecchio 18-05-2017, 21:13   #2
Esperto
L'avatar di Joseph
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Quando penso agli altri tengo sempre conto delle parole di Gadda che riguardo i suoi compagni di scuola diceva che alcuni erano discreti mediocri, mentre altri erano dei deficienti.
Ringraziamenti da
no-body (18-05-2017)
Vecchio 18-05-2017, 21:20   #3
Principiante
L'avatar di Headache94
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Se sono ''indietro'' rispetto ai miei coetanei non è colpa mia,sono stato educato male,quando uno non ha le ''basi'' per ingranare bene sin da piccolo poi rimane indietro,non per questo però devo cadere nella trappola di sentirmi inferiore,ognuno ha il suo percorso e voglio fare di tutto per migliorarmi ogni giorno
Ringraziamenti da
Black.Rose (19-05-2017), DownwardSpiral2 (19-05-2017), Jupiter (19-05-2017), mr.boo (19-05-2017)
Vecchio 18-05-2017, 21:22   #4
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Quote:
Originariamente inviata da Joseph Visualizza il messaggio
Quando penso agli altri tengo sempre conto delle parole di Gadda che riguardo i suoi compagni di scuola diceva che alcuni erano discreti mediocri, mentre altri erano dei deficienti.
questo non mi consola
Ringraziamenti da
Doomguy (18-05-2017), iturbe89 (19-05-2017)
Vecchio 18-05-2017, 21:25   #5
Esperto
L'avatar di Joseph
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Quote:
Originariamente inviata da Masterplan92 Visualizza il messaggio
questo non mi consola
Non mi è mai interessato consolare o essere consolato. Non so se può essere di consolazione.
Vecchio 18-05-2017, 21:29   #6
Principiante
L'avatar di Iago
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Quote:
Originariamente inviata da Masterplan92 Visualizza il messaggio
Già laureati,con fidanzata e che si sposano o fanno figli..che lavorano..io vorrei sparire..infatti la soluzione più comoda l'ho trovata:chiudermi in casa..
Quanti anni hai? (Giusto per capire un po'), però se ti chiudi in casa non capiterà mai nulla!

Inviato dal mio HUAWEI NMO-L31 utilizzando Tapatalk
Vecchio 18-05-2017, 21:51   #7
Esperto
L'avatar di Jacksparrow
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Non mi frega nulla, se non gli sputi che arrivano alle spalle contro chiunque sia fuori dal sistema.
Penso che l'etichetta che ci hanno affibbiato non ce la toglie nessuno, ma per me loro restano sempre dei gran coglioni:laurea, moglie figa bancaria, figli intelligenti al college, conto in banca consistente, bel macchinone e bel villone.
Sicuramente io non spingero ' mai carrozzine o annusero' pannolini puzzolenti.
Ringraziamenti da
iturbe89 (19-05-2017)
Vecchio 18-05-2017, 21:55   #8
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Magari fossero solo i coetanei...
Ringraziamenti da
Doomguy (18-05-2017), Masterplan92 (19-05-2017), vero82 (19-05-2017)
Vecchio 18-05-2017, 21:57   #9
Intermedio
L'avatar di Vertigo
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Bisogna avere tutti gli stessi obiettivi e gli stessi traguardi,e anche gli stessi ritmi e gli stessi tempi? Danno un premio a chi "arriva" prima nella vita? Ma poi che significa "arrivare"? Solo diventare quello che la società ti chiede di essere,quel ruolo ricoperto già da altre milioni di persone come te. Se vogliamo realizzare un'aspirazione facciamolo per noi stessi,non stiamo qui ad affliggerci nel confronto con i "normali".
Ringraziamenti da
Annie (18-05-2017), Jointman (19-05-2017)
Vecchio 18-05-2017, 22:02   #10
Principiante
L'avatar di Iago
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Quote:
Originariamente inviata da Vertigo Visualizza il messaggio
Bisogna avere tutti gli stessi obiettivi e gli stessi traguardi,e anche gli stessi ritmi e gli stessi tempi? Danno un premio a chi "arriva" prima nella vita? Ma poi che significa "arrivare"? Solo diventare quello che la società ti chiede di essere,quel ruolo ricoperto già da altre milioni di persone come te. Se vogliamo realizzare un'aspirazione facciamolo per noi stessi,non stiamo qui ad affliggerci nel confronto con i "normali".
Uhm, quello che la società mi chiede di essere?, penso che non sia propriamente vero, è il mio istinto che mi dice di avere una fidanza, è il mio orgoglio che mi dice di realizzarmi nel lavoro, mi sembra troppo semplice nascondersi dietro la frase: quello che la società ti chiede di essere, io comunque parlo per me stesso!



Inviato dal mio HUAWEI NMO-L31 utilizzando Tapatalk
Ringraziamenti da
Gp6991 (18-05-2017)
Vecchio 18-05-2017, 22:08   #11
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Vertigo Visualizza il messaggio
Bisogna avere tutti gli stessi obiettivi e gli stessi traguardi,e anche gli stessi ritmi e gli stessi tempi? Danno un premio a chi "arriva" prima nella vita? Ma poi che significa "arrivare"? Solo diventare quello che la società ti chiede di essere,quel ruolo ricoperto già da altre milioni di persone come te. Se vogliamo realizzare un'aspirazione facciamolo per noi stessi,non stiamo qui ad affliggerci nel confronto con i "normali".
Con questa mentalità mi sono "bruciato" svariati anni.
Dipende tutto se sei soddisfatto della tua vita o meno.
Io no....stare da solo a 35 anni e non sapere dove sbattere la testa la sera é deprimente.Senza parlare del fatto che si...sono omologato alla società....sono il tipo a cui piace avere la donna fissa e poi magari anche una famiglia.
A dire e pensare che "arriverà quando sarà il momento"si rimane nelle sabbie mobili inermi.
Bisogna lottare,svegliarsi,iniziare a prendere anche pesci in faccia....altro che chiudersi in casa.

Anche io inizio a vedere gente più giovane di me che si sposa e mette su famiglia....sempre la solita storia, dove loro non hanno niente più di me a parte quel carattere estroverso.
Ringraziamenti da
DownwardSpiral2 (19-05-2017), Masterplan92 (19-05-2017)
Vecchio 18-05-2017, 22:11   #12
Principiante
L'avatar di Iago
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
Con questa mentalità mi sono "bruciato" svariati anni.
Dipende tutto se sei soddisfatto della tua vita o meno.
Io no....stare da solo a 35 anni e non sapere dove sbattere la testa la sera é deprimente.Senza parlare del fatto che si...sono omologato alla società....sono il tipo a cui piace avere la donna fissa e poi magari anche una famiglia.
A dire e pensare che "arriverà quando sarà il momento"si rimane nelle sabbie mobili inermi.
Bisogna lottare,svegliarsi,iniziare a prendere anche pesci in faccia....altro che chiudersi in casa.

Anche io inizio a vedere gente più giovane di me che si sposa e mette su famiglia....sempre la solita storia, dove loro non hanno niente più di me a parte quel carattere estroverso.
Esatto la questione è li: il carattere estroverso.



Inviato dal mio HUAWEI NMO-L31 utilizzando Tapatalk
Vecchio 18-05-2017, 22:13   #13
Intermedio
L'avatar di Vertigo
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Quote:
Originariamente inviata da Iago Visualizza il messaggio
Uhm, quello che la società mi chiede di essere?, penso che non sia propriamente vero, è il mio istinto che mi dice di avere una fidanza, è il mio orgoglio che mi dice di realizzarmi nel lavoro, mi sembra troppo semplice nascondersi dietro la frase: quello che la società ti chiede di essere, io comunque parlo per me stesso!
Nel mio caso non mi pesa non avere né ragazza né amici,per carità li desidero,ma non ne faccio un dramma,so come sono fatto. Perché sentirsi in colpa di non essere come gli altri? Non si sta peggio?

Ultima modifica di Vertigo; 18-05-2017 a 22:16.
Vecchio 18-05-2017, 22:15   #14
Esperto
L'avatar di _Diana_
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Non è che sono avanti, sono già arrivati.
Vecchio 18-05-2017, 22:19   #15
Principiante
L'avatar di Iago
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Quote:
Originariamente inviata da Vertigo Visualizza il messaggio
Nel mio caso non mi pesa non avere né ragazza né amici,per carità li desidero,ma non ne faccio un dramma,so come sono fatto. Perché sentirsi in colpa di non essere come gli altri? Non si sta peggio?
Non è il fatto di sentirsi in colpa, il fatto è riuscire a comprendere, perché gli altri si e io no? Non x niente è tutto incentrato sul mio carattere e mi sono già migliorato ma non posso diventare quello che non sono!



Inviato dal mio HUAWEI NMO-L31 utilizzando Tapatalk
Vecchio 18-05-2017, 22:23   #16
Esperto
L'avatar di Myway
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Sicuramente fa effetto, anche se non ho mai pensato ch emi sarei sistemato contemporaneamente agli altri, è come fare una gara dove gli altri partono e tu devi stare ancora due ore a toglierti le catene di dosso, quasi impossibile recuperare e metterti in paro con loro...alla fine tutte ste famiglie del mulino bianco manco le vedo, tra separazioni, corna, gente che litiga con moglie e figli, diversi dei quali mi han sempre dato la sensazione di esersi sposati o aver fatto figli più per dovere o per copiaincolla con amici o parenti che per vera voglia e motivazione.
Vecchio 18-05-2017, 22:29   #17
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Lo so che è difficile non pensare agli altri, ma il confronto con le vite altrui è un inutile spreco di energie, prima riusciamo a distogliere l'attenzione da ciò concentrandoci su noi stessi, meglio è.

Il fatto che ci siano persone che stanno meglio o hanno raggiunto traguardi a cui aspiriamo non cambia niente alla nostra condizione, così come non la cambia sapere che c'è pure chi sta peggio di noi.

La corsa non la dobbiamo fare sugli altri ma su noi stessi, dobbiamo provare a migliorare la nostra condizione ed a superare i nostri limiti per quanto possibile, le energie devono andare tutte in questa direzione.
Vecchio 18-05-2017, 22:34   #18
Esperto
L'avatar di Boyyy82
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Quote:
Originariamente inviata da Vertigo Visualizza il messaggio
Bisogna avere tutti gli stessi obiettivi e gli stessi traguardi,e anche gli stessi ritmi e gli stessi tempi? Danno un premio a chi "arriva" prima nella vita? Ma poi che significa "arrivare"? Solo diventare quello che la società ti chiede di essere,quel ruolo ricoperto già da altre milioni di persone come te. Se vogliamo realizzare un'aspirazione facciamolo per noi stessi,non stiamo qui ad affliggerci nel confronto con i "normali".
Su questo concordo, ma più che confronto con i normali direi con la "società". l'omologazione a tutti i costi è una cosa che non ho mai capito, ognuno di noi è diverso l'un l'altro e ha un suo percorso di vita.
Ci sono migliaia di situazioni diverse, non bisogna sempre stare a fare il confronto con gli altri.
Che poi non è detto che i nostri sogni e le nostre aspettative non coincidano con una buona parte della società (tipo farsi una famiglia e avere dei figli), pero' non è un obbligo neanche questo.
Poi vabbè a parte la questione caratteriale che puo' essere più o meno influente a seconda delle situazioni, diciamo che anche il destino (e la fortuna/sfortuna) a volte ci metteno lo zampino.
C'è gente ad esempio che, indipendentemente dal carattere, desiderava farsi una famiglia ma non è riuscita nell'intento (ad esempio perchè non ha conosciuto la persona giusta, ecc).
Ringraziamenti da
Vertigo (18-05-2017)
Vecchio 18-05-2017, 22:36   #19
Avanzato
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Quote:
Originariamente inviata da Masterplan92 Visualizza il messaggio
Già laureati,con fidanzata e che si sposano o fanno figli..che lavorano..
Ci attacchiamo troppo alle cose esteriori. La laurea è sicuramente un pezzo di carta utile, ma pur sempre un pezzo di carta, il valore di una persona non dipende da un pezzo di carta.
La fidanzata è qualcosa di difficile da starci dietro, forse quegli stessi fidanzati che invidiamo pensano a proposito della propria fidanzata: "Ma chi me l'ha fatto fare?", il matrimonio è una concezione superata, si lavora per vivere e non vivere per lavorare...
Vecchio 18-05-2017, 22:38   #20
Esperto
L'avatar di Mushroom
 

predefinito Re: Coetanei avanti anni luce..

Io sto iniziando ad accettare il fatto che questa vita ormai sia irrecuperabile, e sto cercando di pensare sempre meno a queste cose.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Coetanei avanti anni luce..
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
rifiutare il contatto di un uomo andando avanti con gli anni linea77 SocioFobia Forum Generale 28 15-03-2015 11:02
il bullo 18enne ( scoprire di essere rimasti indietro anni luce ) Alexon Amore e Amicizia 74 30-11-2013 13:10
Odio i coetanei Ansiaboy Amore e Amicizia 9 05-11-2013 16:29
Paura dei coetanei Who_by_fire Amore e Amicizia 12 01-01-2011 14:22



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:58.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2