FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 11-12-2008, 08:32   #1
Principiante
L'avatar di simone0082
 

predefinito depressione cymbalta duloxetina

buongiorno a tutti mi è stato prescritto dal mio medico cybalta (duloxetina) qualcuno lo conosce?
Vecchio 11-12-2008, 11:26   #2
Esperto
 

predefinito

Posta nella sezione MEDICINE, vedrai che otterrai più risposte.
Vecchio 11-12-2008, 16:52   #3
Esperto
L'avatar di thx1138
 

predefinito

Sto usando cymbalta, duloxetina, dal novembre 2007 con buonissimi risultati. Pochi effetti collaterali (la prima settimana) e un graduale e costante miglioramento dell'umore e una diminuzione dell'ansia. L'effetto massimo si raggiunge non prima di 3 mesi, in genere, ma dopo 3/4 settimana si sentono i primi benefici. Generalmente si continua la cura fin dopo un anno dalla scomparsa dei sintomi, quindi io dovrei sospendere gradualmente da aprile prossimo. Molti meno effetti collaterali degli srri (il cymbalta è un snri) anche se allunga un po' troppo i tempi per i miei gusti e a volte impedisce l'orgasmo. Altre volte ho qualche difficoltà a mantenere l'erezione, ma il più delle volte va tutto ok. Mi pare di avere detto tutto, forse anche troppo. ops:

ciao

rob
Vecchio 11-12-2008, 19:05   #4
Intermedio
L'avatar di pure_truth2
 

predefinito

Già,tutto giusto....l'unica vera rogna con gli Snri (duloxetina e venlafaxina) è che mi impedivano l'erezione....e laddove in qualche modo fosse riuscita facevano arrivare ad orgasmi dolorosi,o "strani"...dovetti abbandonare la terapia...

Cmq,se questo per te non rappresenta un problema, contro la depressione sono farmaci abbastanza forti e di solito efficaci...
Vecchio 11-12-2008, 23:05   #5
Principiante
L'avatar di yujikoli
 

predefinito

anche il mio medico me l'ha dato ma gli effetti collaterali sono stati tali da farmi interrompere la terapia:
-impossibilità a raggiungere l'orgasmo
-minzione frequente e soprattutto notturna
-stitichezza eccessiva
...
Vecchio 12-12-2008, 15:28   #6
Principiante
L'avatar di simone0082
 

predefinito

Qui il problema di fondo è che io ho perso la voglia di vivere e sinceramente non so che strada prendere, mi mette paura un pò tutto questo mondo dei farmaci io ne ho presi in passato, ed un pò mi hanno aiutato (per essere specifici ho assunto eutimil) ma ha funzionato per qualche mese poi tutto come prima, premetto che sto facendo anche una psicoterapia, quello che io mi chiedo possiamo stare tutta la vita a cercare il rimedio in una pillola? Che razza di vita è?
Vecchio 12-12-2008, 16:20   #7
Principiante
L'avatar di simone0082
 

predefinito

Io credo che molti dei problemi di depressione derivano dal sesso in generale, quindi prendere dei farmaci che gli potrebbero dare problemi non è che sia molto indicato. Ma voi quando li prendete non vi sentire come vinti e sconfitti, perchè non ce l'avete fatta da soli?
Vecchio 12-12-2008, 18:29   #8
Principiante
L'avatar di neo77
 

predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pure_truth2
Già,tutto giusto....l'unica vera rogna con gli Snri (duloxetina e venlafaxina) è che mi impedivano l'erezione....e laddove in qualche modo fosse riuscita facevano arrivare ad orgasmi dolorosi,o "strani"...dovetti abbandonare la terapia...

Cmq,se questo per te non rappresenta un problema, contro la depressione sono farmaci abbastanza forti e di solito efficaci...


Strano, perchè gli ssri (teoricamnete) dovrebbero dare più problemi sessuali rispetto agli snri. Evidentemente le reazioni sono estremamente soggettive. Dipende anche dai dosaggi, a che dosaggio prendevi la venlafaxina? Con quali antidepressivi ti sei trovato meglio?
Vecchio 12-12-2008, 22:33   #9
Principiante
L'avatar di simone0082
 

predefinito

Per quei problemi mi riferivo cmq a cose psicologiche non dovute a farmaci, cmq il giovamento l'ho trovato con eutimil da 20mg una volta la giorno per 4 anni, ma non è stato duraturo solo all'inizio sono stato meglio, adesso sto iniziando con il cymbalta duloxetina, per 15 giorni da 30mg poi da 60mg, ma mi trovo in una situazione di grande confusione non credo più a niente questo è il problema. Che consiglio mi date?
Vecchio 13-12-2008, 09:21   #10
Esperto
L'avatar di thx1138
 

predefinito

Quote:
Originariamente inviata da simone0082
Per quei problemi mi riferivo cmq a cose psicologiche non dovute a farmaci, cmq il giovamento l'ho trovato con eutimil da 20mg una volta la giorno per 4 anni, ma non è stato duraturo solo all'inizio sono stato meglio, adesso sto iniziando con il cymbalta duloxetina, per 15 giorni da 30mg poi da 60mg, ma mi trovo in una situazione di grande confusione non credo più a niente questo è il problema. Che consiglio mi date?
Allora, è vero che gli snri danno meno problemi sessuali degli srri. Con L'entact, un srri, la mia vita sessuale era prticamente zero. Impotenza totale. Gli snri a volte danno disturbi, ma non a tutti. Come al solito, gli effetti collaterali sono soggettivi, anche quelli sessuali. Comunque ho una vita sessuale abbastanza normale. A volte va bene, altre non arrivo all'orgasmo, altre ho problemi a mantenere una erezione efficace. Ma il 60/70% delle volte va bene. Quindi non mi lamento. Non riuscire a farcela da soli non è una sconfitta. Riconoscere che si ha bisogno di aiuto è una vittoria. io la penso così. Fossi in te, seguirei i consigli del medico senza fasciarti la testa. Può darsi che a te tutto ciò non succeda. Poi starai meglio, ne sono certo.

ciao

rob
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a depressione cymbalta duloxetina
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
CYMBALTA (Xeristar) Amylee17 Depressione Forum 0 21-09-2006 21:04



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:01.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2