FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com
Diagnosi della Fobia Sociale

La diagnosi di Fobia Sociale si basa ovviamente sulla storia del paziente e sui sintomi riscontrati. A volte vengono utilizzati dei questionari diagnostici volti ad escludere altri disturbi che possono dare sintomi analoghi.

La diagnosi formale di fobia sociale non ha fatto parte della nomenclatura psichiatrica fino alla pubblicazione della terza edizione del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM-III).

La Classificazione Internazionale delle Malattie dell'OMS (ICD-10) individua i seguenti criteri per una diagnosi di Fobia Sociale

  • Paura intensa e persistente nel tempo circa il giudizio degli altri in una o più situazioni o prestazioni sociali. La paura riguarda anche il fatto stesso di mostrare i sintomi dell'ansia.
  • L'esposizione allo situazione temuta (innesco) causa ansia, che può assumere le caratteristiche di un attacco di panico
  • L'individuo riconosce l'eccessività e l'irrazionalità della sua paura
  • La paura provoca un forte disagio durante l'esposizione a situazioni sociali e può portare al loro evitamento

Diagnosi nei bambini

La diagnosi sui bambini è complicata dal fatto che non hanno la stessa libertà degli adulti nell'evitare determinate situazioni che li spaventano, quindi risulta difficile individuare lo stimolo specifico (o innesco) della fobia. In questi casi è importante valutare le reazioni del bambino con le persone che conosce e la sua interazione nei rapporti con i coetanei, non solo i suoi comportamenti abituali con gli adulti.

Sono stati formulati una serie di questionari e test clinici per aiutare a individuare la Fobia Sociale nei bambini.

  • ADIS-C (Anxiety Disorders Interview Schedule for Children)
  • LSAS-CA (Liebowitz Social Anxiety Scale for Children and Adolescents)
  • CDI(Child Depression Inventory)
  • SPAI-C (Social Phobia Anxiety Inventory for Children)
  • CBL (Child Behavior Checklist) rivolto ai genitori
  • TRF (Teacher's Report Form) rivolto agli insegnanti.
Diagnosi negli adulti

Gli adulti naturalmente possono meglio spiegare quali sono le loro paure e la natura delle stesse, ma viceversa strumenti diagnostici di tipo clinico risultano più complicati da realizzare e meno efficaci. I questionari diagnostici generali a volto non includono nemmeno domande relative alla fobia sociale, mentre questionari specifici come il LSAS non sono molto diffusi. Uno studio ha tuttavia riscontrato che l'89% dei pazienti affetti da Fobia Sociale si riconosce in queste 3 condizioni

  • essere imbarazzato o sembrare stupido rientra nelle mie peggiori paure
  • la paura dell'imbarazzo mi spinge ad evitare di fare delle cose o di parlare alla gente
  • evito attività in cui sarei al centro dell'attenzione

Diagnosi Differenziale

Un certo grado di ansia di fronte alle situazioni sociali è del tutto naturale e comune alla maggior parte della popolazione, può anzi essere addirittura funzionale alla prestazione sociale. Si parla invece di Fobia Sociale quando l'ansia è invalidante, cioè quando interferisce negativamente e in modo significativo col funzionamento sociale e lavorativo dell'individuo.

L'Agorafobia può portare spesso all'evitamento di situazioni sociali, ma in questo caso ciò che è temuto non è la situazione in sé ma la possibilità di subire un attacco di panico in contesti dai quali sarebbe difficile allontanarsi o ricevere un soccorso.

Nella Fobia Specifica lo stimolo è rappresentato da un oggetto più che da una situazione. La paura di fare brutta figura a causa delle reazioni allo stimolo è del tutto secondaria, mentre nella Fobia Sociale è esattamente il contrario.

Deliri riguardanti l'essere osservati e giudicati dagli altri possono essere presenti nella Schizofrenia, tuttavia in questi casi è abbastanza semplice distinguere i due problemi poiché nella Fobia Sociale sono assenti sintomi come disturbi del pensiero, affettività appiattita o allucinazioni.

Quando le convinzioni tipiche dei soggetti affetti da Fobia Sociale si mantengono nonostante l'evidenza contraria non è da escludere una diagnosi di Disturbo Delirante, ad esempio nei casi in cui si è convinti di essere giudicati per il fatto di emettere cattivi odori o di avere un difetto o una malformazione fisica.

Nel Disturbo Schizoide di personalità la causa del comportamento evitante è la mancanza d'interesse nella socializzazione e non la paura di essere giudicati.



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:43.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2