FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > I forum di FobiaSociale.com > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 31-03-2011, 20:21   #1
Banned
 

predefinito fissazioni, pensieri negativi costanti

Ho constatato che da molto tempo sono vittima di una serie di fissazioni, alcune causa e conseguenza diretta del DEP, altre con una qualche attinenza, ma non so quanto, per questo volevo sottoporvi la questione. Anzitutto, mi vedo brutto, mi guardo sempre allo specchio, anzi non avendolo in camera devo farmi dei video colla fotocamera del cellulare per poi analizzare come appaio. Uno dirà, ok, ne basta uno, invece io ne faccio circa 5-6-7 al giorno, ognuno di poche decine di secondi. Poi li guardo, non mi piaccio e li cestino. Per me è diventata un'abitudine, tanto che non mi ponevo il problema, ma secondo voi si può considerare una specie di ossessione? Ho questo comportamento quando sono solo, quando invece sono all'esterno mi chiedo sempre come posso apparire agli altri, sia esteticamente sia a livello comportamentale, se normale o brutto, se normale o impacciato, e tendo a propendere per la seconda ipotesi. Vorrei che qualcuno mi seguisse con una videocamera per potermi poi rivedere dall'esterno e capire dove sbaglio, perchè sicuramente sbaglio. So che oggettivamente sono normalissimo, certo non perfetto, ma non posso fare a meno di sentirmi brutto e sgradevole. Ho anche pensato per lungo tempo che il fatto di non piacere agli altri dipendesse da questo, ed in parte non posso fare a meno di pensarlo adesso. Perciò ho deciso di affrontare la questione portandola alle sue estreme conseguenze e, se non riuscivo a cambiare la sensazione, risolvere il problema alla radice, con un intervento di chirurgia estetica per risolvere l'unico difetto che ho (la mandibola prognata). Probabilmente è un approccio diverso da quello che direbbe un terapeuta, che punterebbe sull'accettazione di sè, per stavolta però ho voluto fare di testa mia. Sento che sto facendo la cosa giusta e che, nel suo piccolo, servirà a farmi sentire un po' meglio, anche se non a stravolgere le cose, in sè. Mi porto questa sensazione da molti anni ormai, penso di aver già superato il tempo limite per attendere l'accettazione automatica. In fondo, chi può sapere cosa è giusto per me se non io stesso? E poi, chi dice che il fatto di vedersi diversi allo specchio non ti faccia anche sentire diverso con gli altri? Nella situazione in cui sono, qualsiasi cambiamento non può che essere positivo.
Voi avete fissazioni del genere, o anche diverse? Che ne pensate della mia, e della scelta "forte" che ne è stata la conseguenza?
Vecchio 01-04-2011, 01:02   #2
Principiante
 

predefinito Re: fissazioni, pensieri negativi costanti

Ti capisco bene, purtroppo
Anch'io ho avuto spesso delle fisse per difetti fisici, caratteriali o intellettivi.
Non so quale sia la scelta più giusta da prendere: se il tuo è un vero e proprio disturbo ossessivo, allora il difetto fisico in sé ha poco rivelanza. Anche se lo elimini non risolvi il problema (le cause del disturbo ossessivo non c'entrano niente con le idee ossessive in sé. Questo spiega anche perché la psicanalisi fallisce sempre nella cura del D.O.C.) Dovresti cercare prima di capire bene questa cosa, se la tua è un vero D.O.C. o solo una forte attenzione per il proprio aspetto fisico, e possibilmente, dovresti farlo con l'aiuto di uno specialista competente.
Vecchio 01-04-2011, 08:20   #3
Banned
 

predefinito Re: fissazioni, pensieri negativi costanti

Anch'io ho avuto la forte tentazione di filmarmi o farmi filmare per vedere come appaio.

So che dirò una banalità da terapeuta ma se una persona accetta se stessa, anche alcuni altri l'accetteranno. Ho detto alcuni, perché lo dico anche per me, che _non tutti_ mi accetteranno. Solo alcuni. Chi piace a tutti è quello che segue la massa. Dato che noi siamo particolari, originali, piaceremo ad alcune persone.
In realtà anche gli estroversoni a volte non piacciono a tutti. Ho in mente un ragazzo bellissimo e simpaticissimo con un grande carisma e humour. Anche lui ad alcuni non piaceva a causa della sua estroversione.

L'importante è piacere a se stessi e avere alcuni fidati amici.
Vecchio 01-04-2011, 08:22   #4
Banned
 

predefinito Re: fissazioni, pensieri negativi costanti

Per quanto riguarda le fissazioni, ne ho parecchie. Dalle mie parti si chiamano "pare", ossia elucubrazioni mentali. Sto imparando a conviverci pensando che a volte sono veramente pare, cioè inesistenti. Razionalizzando, insomma.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a fissazioni, pensieri negativi costanti
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Antidepressivo con MINIMI effetti negativi sulla sessualità e aumento di peso yujikoli Medicine 20 06-07-2011 16:09
Pensieri negativi. Come vincerli? caostotale23 Trattamenti e Terapie 28 24-04-2010 11:44
pensieri negativi.....aiutatemi....... tino Depressione Forum 11 16-08-2008 20:57
[terapia] pensieri automatici negativi severn Trattamenti e Terapie 3 22-10-2007 15:57
pensieri mariobross Timidezza Forum 7 25-11-2006 16:45



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:29.
Powered by vBulletin versione 3.8.4
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2