FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 10-01-2017, 01:01   #1
Principiante
L'avatar di Riccardo26
 

predefinito Il perchè non agiamo

Ogni giorno mi sveglio e ripeto nel 95 % quello che ho fatto ieri, non riesco a capacitarmi perchè è cosi difficile provare a fare nuove cose ,

ho un idea ... ma non la compio per tantissimi motivi
per stanchezza , per paura e altro

scrivere e parlare del problema , in anni di PS ho visto che ilsoffrire è lunica cosa che ti fa cambiare
e quindi scrivere e parlare è uno sfogo e quindi non va bene

LA PAURA è IL VERO OSTACOLO DELLA VITA
Ringraziamenti da
Sample (10-01-2017), Sickle (10-01-2017), TheProphet (10-01-2017)
Vecchio 10-01-2017, 01:36   #2
Esperto
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Deve valerne la pena
Vecchio 10-01-2017, 09:34   #3
Intermedio
L'avatar di Sociopat1Ka
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Quote:
Originariamente inviata da Riccardo26 Visualizza il messaggio
Ogni giorno mi sveglio e ripeto nel 95 % quello che ho fatto ieri, non riesco a capacitarmi perchè è cosi difficile provare a fare nuove cose ,

ho un idea ... ma non la compio per tantissimi motivi
per stanchezza , per paura e altro

scrivere e parlare del problema , in anni di PS ho visto che ilsoffrire è lunica cosa che ti fa cambiare
e quindi scrivere e parlare è uno sfogo e quindi non va bene

LA PAURA è IL VERO OSTACOLO DELLA VITA
Parlare può essere uno sfogo... ma aiuta anche a mettere a fuoco meglio lgi obiettivi e a comprendere meglio le paure, se lo si fa con una persona in grado di consigliarti può essere molto utile invece, agire si certo.. Ovviamente dovrebbe essere il primo step ma se si è troppo agitati e confusi non si riesce tanto facilmente ad agire, ci vuole sempre una grande motivazione per agire se si hanno dei problemi seri che "bloccano"e qui anche la sofferenza gioca un ruolo fondamentale... il perché non agiamo sta nella difficoltà di farlo a causa di questi stati ansiosi o depressivi che dovrebbero essere in parte contenuti, secondo me, o si può restare a lungo termine vittime di questo non agire, essere ostacolati da paure continue su tutto è stupido perché non porta a nulla, la paura è sana nell'essere umano e ha una sua ragion d'essere come l'ansia è una forma di difesa ma non deve mai risultare" invalidante"o se ne diventa vittime e non si vive più, ci si adagia sulla fobia e sulla paura.
Vecchio 10-01-2017, 09:42   #4
Esperto
L'avatar di barclay
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Nel mio caso, l'inazione è dovuta ai risultati (disastrosi) delle mie azioni precedenti.
Ringraziamenti da
Vale90 (12-01-2017)
Vecchio 10-01-2017, 11:09   #5
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Quote:
Originariamente inviata da Riccardo26 Visualizza il messaggio
Ogni giorno mi sveglio e ripeto nel 95 % quello che ho fatto ieri, non riesco a capacitarmi perchè è cosi difficile provare a fare nuove cose ,

ho un idea ... ma non la compio per tantissimi motivi
per stanchezza , per paura e altro

scrivere e parlare del problema , in anni di PS ho visto che ilsoffrire è lunica cosa che ti fa cambiare
e quindi scrivere e parlare è uno sfogo e quindi non va bene

LA PAURA è IL VERO OSTACOLO DELLA VITA
Se non agisci allora è perché non soffri abbastanza. Giusto?
Vecchio 10-01-2017, 15:11   #6
Principiante
L'avatar di Riccardo26
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

piu soffri , piu le tue difese del cervello si mettono in moto, cambio la mia frase precedente però e dico .... agiamo quando ci concentriamo su i motivi della nostra sofferenza e ci sforziamo nel fare quello che ci rende felici , E le cose belle sono anche quelle piu difficili da raggiungere , quindi noi siamo leggermente depressi perchè non realizziamo i nostri desisideri difficili da raggiungere
Vecchio 10-01-2017, 17:44   #7
Esperto
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Anche a me interessa sapere perche non agiamo. Non penso che sia solo la sofferenza a farci muovere o voglio sperare di no. Sarebbe terribile se lo fosse.
Vecchio 10-01-2017, 17:51   #8
Esperto
L'avatar di zucchina
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

non agisco quando ho troppi timori e stress da affrontare, senso di inadeguatezza e previsioni negative, o quando ho poca forza di volonta' e sono troppo pigra anche per agire su ciò che mi è utile a raggiungere i miei scopi.
Vecchio 10-01-2017, 18:12   #9
Esperto
L'avatar di Stregatta13
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Ne ho parlato in terapia nella scorsa seduta.
Solitamente chi ha disturbi ansiosi, è terrorizzato dal giudizio altrui e dalla possibilità di sbagliare, il senso di inadeguatezza è enorme, lo sbaglio non è contemplato, non possiamo e non dobbiamo sbagliare, ogni nostro errore sarà giudicato pesantemente.
Quindi, chi non fa non sbaglia e si "preferisce" l'apatia e l'inattività alla possibilità di sbagliare ed essere giudicati (anche e soprattutto da noi stessi).
Ringraziamenti da
Phoenix (13-01-2017), Sanyo90 (10-01-2017)
Vecchio 10-01-2017, 19:26   #10
Intermedio
L'avatar di Gp6991
 

predefinito

Nonostante i miei 21 anni posso gia dire di aver sprecato molto tempo finora.
Anche se di base ci sono paure e insicurezze, credo che il problema sia anche il non acquisire certe conoscenze che ti permettono di muoverti in maniera intelligente nella vita. Io non credo di essere in grado di fare molte cose che ai più vengono spontanee; questo perché sento che mi mancano delle fondamenta: nessuno mi ha insegnato come si fa a vivere bene, se non lo capisci da solo sei in un bel problema.
Vecchio 10-01-2017, 19:37   #11
Esperto
L'avatar di The_Sleeper
 

predefinito

Depressione e, in parte origine ed in parte conseguenza, mancanza di motivazione, assenza di prospettive future motivanti.
Ringraziamenti da
Doubleman (10-01-2017), Yamcha (10-01-2017)
Vecchio 12-01-2017, 15:16   #12
Principiante
L'avatar di duke
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Quote:
Originariamente inviata da barclay Visualizza il messaggio
Nel mio caso, l'inazione è dovuta ai risultati (disastrosi) delle mie azioni precedenti.
questo puo' essere un punto interessante da analizzare!

questo blocco è via via sempre maggiore anche legato ai risultati pessimi di azioni precedenti... che quasi viene più sicuro il non agire!! come una forma di protezione
ci metto pure il nascondersi difronte a eventi che ci troviamo davanti e che potrebbero smuoverci, appunto per paura di ricadere!!
io la vedo proprio come una forma di difesa..
Ringraziamenti da
Yamcha (12-01-2017)
Vecchio 12-01-2017, 17:56   #13
Esperto
L'avatar di Wolferstein
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Le cause più comuni dell'inazione sono la paura di uscire dalla propria zona di comfort, la scarsa motivazione e anche un po' di pigrizia...Si tende a giustificare la stessa con frasi del tipo "Tanto non cambierà mai nulla", "Sono fatto/a in questo modo", etc.

Ultima modifica di Wolferstein; 12-01-2017 a 20:20.
Vecchio 12-01-2017, 18:29   #14
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Vorrei tanto dare una risposta concreta ma sinceramente non lo so, per quanto mi riguarda ho una grandissima paura ad affrontare situazioni nuove, per cui se posso evito. Non so, è un meccanismo di difesa, così da non dovermi trovare a rischiare... Ma così non concludo nulla e infatti sono arrivata a non aver fatto niente di buono, niente di cui andare fiera. Sto sempre nel mio angolo confortevole sperando che le cose si sblocchino da sole... eccerto
Ma il bello è che le persone mi vengono incontro, mi cercano e io sono stupida e cerco sempre una via di fuga. Penso di non meritare la vicinanza di certe persone perché io coi miei blocchi mi comporto da egoista e mi dispiace. Dovrei approfittare del fatto che ancora qualcuno mi chiami, ma quello che scatta nella mia testa non riesco a gestirlo, se mi partono le paranoie chi le ferma più.
Vecchio 12-01-2017, 18:52   #15
Esperto
L'avatar di illumi
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Quote:
Originariamente inviata da Wolferstein Visualizza il messaggio
Le cause più comuni dell'inazione sono la paura di uscire dalla propria zona di comfort, la scarsa motivazione e anche un po' di pigrizia...Si tende a giustificare la stessa con farsi del tipo "Tanto non cambierà mai nulla", "Sono fatto/a in questo modo", etc.
E anche "Massì! Tanto c'è tempo per cambiare, perché farlo adesso se posso cmq farlo in un secondo momento?!"
Vecchio 12-01-2017, 19:52   #16
Intermedio
L'avatar di redone
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Per paura,non mai affrontato i grandi cambiamenti ma presto,dovro' affrontarne uno importante,andro' a vivere da sola,l'idea mi terrorizza ma è inevitabile e non ho idea da dove iniziare!
Vecchio 12-01-2017, 20:21   #17
Intermedio
 

predefinito

Io rinvio l'azione a quando avrò la capacità di affrontare l'ostacolo che quella azione mi pone.
Vecchio 12-01-2017, 21:58   #18
Avanzato
L'avatar di Vale90
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Quote:
Originariamente inviata da barclay Visualizza il messaggio
Nel mio caso, l'inazione è dovuta ai risultati (disastrosi) delle mie azioni precedenti.
Idem.
Vecchio 12-01-2017, 22:08   #19
Principiante
L'avatar di duke
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Quote:
Originariamente inviata da redone Visualizza il messaggio
Per paura,non mai affrontato i grandi cambiamenti ma presto,dovro' affrontarne uno importante,andro' a vivere da sola,l'idea mi terrorizza ma è inevitabile e non ho idea da dove iniziare!
quanti anni hai?!
sarà un passo che farò pure io quest'anno... a me ha sempre fatto comodo stare nella situazione di ora, ma ho deciso finalmente di lasciare casa dei miei, anche se parecchio tardi direi.... ma è ora!!! (anche se non andrò ad abitare da solo ma con un compagno "peloso" a 4 zampe )
Vecchio 13-01-2017, 05:42   #20
Intermedio
L'avatar di redone
 

predefinito Re: Il perchè non agiamo

Quote:
Originariamente inviata da duke Visualizza il messaggio
quanti anni hai?!
sarà un passo che farò pure io quest'anno... a me ha sempre fatto comodo stare nella situazione di ora, ma ho deciso finalmente di lasciare casa dei miei, anche se parecchio tardi direi.... ma è ora!!! (anche se non andrò ad abitare da solo ma con un compagno "peloso" a 4 zampe )
34
Ringraziamenti da
duke (13-01-2017)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il perchè non agiamo
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
....perché ???.... kasper-me Amore e Amicizia 12 13-01-2017 14:23
Perché ce l'ha con me? Heisenberg Amore e Amicizia 13 13-11-2016 04:32
Perchè lo devo fare/ Perchè lo voglio fare Menozero Depressione Forum 15 27-03-2016 22:50
Perché? Perché tutti mi/ci cestinano così in fretta? The Joker Amore e Amicizia 21 02-03-2015 20:06
Perchè Siamo così e perché la nostra vita è cosi difficile? alone85 SocioFobia Forum Generale 23 06-12-2010 16:10



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 15:53.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2