FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 01-06-2008, 14:46   #1
Intermedio
L'avatar di Leggero
 

predefinito

dovresti riscoprire i valori della vita: prima, cosa èra per te importante nella vita?
Vecchio 01-06-2008, 16:07   #2
Principiante
L'avatar di thx1138_2
 

predefinito Re: non provo piacere per niente

Quote:
Originariamente inviata da mezzelfo
sono anni che sto giù, ma prima era più una cosa solo psicologica, adesso da due-tre anni è come se mi sono staccato dal mio corpo, non provo più piacere per il cibo e prima ero un buongustaio, non per gli orgasmi (parlo di faidate) anche se riesco ad eiaculare ma la soddisfazione è minima tanto che ho perso interesse, non sento il vento sulla pelle, il piacere di un soffice materasso, il conforto di una bibita ghiacciata in una calda giornata d'estate, almeno non come una volta, è come se il mio corpo si fosse anestetizzato, mi stavo chiedendo se è qualcosa di irrecuperabile, ho solo 20 anni eppure ho esaurito le mie riserve di dopamina? è questo il neurotrasmettitore del piacere e delle gratificazioni. A parte il fatto che non ho energia psicologica e grinta non ne parliamo.
fatti vedere. E senza perdere tempo, da uno specialista.

ciao

rob
Vecchio 01-06-2008, 19:54   #3
Esperto
L'avatar di pain
 

predefinito

se qualcuno ti piantasse una scarica di pugni in faccia li sentiresti?

xk se no avresti una cariera cm pugile, sfinisci l'affersario e vinci :lol:
Vecchio 01-06-2008, 20:20   #4
Esperto
L'avatar di piocca
 

predefinito Re: non provo piacere per niente

Quote:
Originariamente inviata da mezzelfo
sono anni che sto giù, ma prima era più una cosa solo psicologica, adesso da due-tre anni è come se mi sono staccato dal mio corpo, non provo più piacere per il cibo e prima ero un buongustaio, non per gli orgasmi (parlo di faidate) anche se riesco ad eiaculare ma la soddisfazione è minima tanto che ho perso interesse, non sento il vento sulla pelle, il piacere di un soffice materasso, il conforto di una bibita ghiacciata in una calda giornata d'estate, almeno non come una volta, è come se il mio corpo si fosse anestetizzato, mi stavo chiedendo se è qualcosa di irrecuperabile, ho solo 20 anni eppure ho esaurito le mie riserve di dopamina? è questo il neurotrasmettitore del piacere e delle gratificazioni. A parte il fatto che non ho energia psicologica e grinta non ne parliamo.
Vale anche per me, non è solo un'impressione allora, c'è qualcun altro che prova lo stesso.....io sento anche che il mio respiro è cambiato, come se riuscissi a inspirare meno aria degli altri, non so perchè.....prima mi sentivo più viva, ora è come se tutto fosse passivo, come se fossi distaccata dal corpo.....soprattutto dopo aver fatto la doccia....lo so è una stupidata :lol: però è così
Vecchio 02-06-2008, 19:26   #5
Principiante
L'avatar di loop
 

predefinito Re: non provo piacere per niente

Quote:
Originariamente inviata da mezzelfo
sono anni che sto giù, ma prima era più una cosa solo psicologica, adesso da due-tre anni è come se mi sono staccato dal mio corpo, non provo più piacere per il cibo e prima ero un buongustaio, non per gli orgasmi (parlo di faidate) anche se riesco ad eiaculare ma la soddisfazione è minima tanto che ho perso interesse, non sento il vento sulla pelle, il piacere di un soffice materasso, il conforto di una bibita ghiacciata in una calda giornata d'estate, almeno non come una volta, è come se il mio corpo si fosse anestetizzato,
Idem la vita mi ha ampiamente deluso, non trovo più interesse in niente. Nel corso degli anni tutti gli interessi che avevo sono venuti scemando. Spesso mi trovo assalito da una forte angoscia che mi crea un vuoto doloroso all'interno. La notte però è il momento peggiore perchè uno dovrebbe riuscire a sgombrarsi il cervello da tutti i pensieri mentre a me nel silenzio notturno mi assalgono con ancora più forza (tra l'angoscia dell'inutilità del tutto e l'angoscia del tempo perduto che non torna sono come tra incudine e martello) e spesso per dormire devo arrivare allo sfinimento fisico di diverse nottate in bianco.
Vecchio 02-06-2008, 20:05   #6
Principiante
L'avatar di hurinthalion
 

predefinito

Se qualcuno di voi non è ancora stato da psichiatra e psicologo psicoterapeuta & co lo picchio :?
Anch'io ho aspettato svariati anni quando invece la sensazione di apatia totale, di essere fuori dal corpo e un alto grado di sofferenza senza alcuna ragione contingente a determinarla fanno parte in un circolo vizioso da interrompere in qualche modo.
Se vi siete rivolti già a qualcuno siete autorizzati a rispondere:
grazie al caz... ma vaffa...ma senti questo str...altrimenti just do it! 8)
Cià
Vecchio 02-06-2008, 20:06   #7
Banned
 

predefinito

purtroppo il non provare piacere per niente è il segnale di un marcato calo dell' umore: ci sono stato anni per capirlo, purtroppo...
Vecchio 02-06-2008, 20:24   #8
Esperto
L'avatar di Tristan
 

predefinito Re: non provo piacere per niente

Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a non provo piacere per niente
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Piacere alle ragazze e piacere alle loro mamme dottorzivago Amore e Amicizia 82 04-01-2011 19:40
che fò? ci provo? berbeghe Amore e Amicizia 17 02-05-2009 09:40
io ci provo luca24 SocioFobia Forum Generale 55 06-11-2008 20:11
Che faccio, ci provo? Zed Amore e Amicizia 6 26-01-2008 20:21
CI provo o non ci provo con una ragazza? dottorzivago Amore e Amicizia 17 01-09-2007 19:07



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:23.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2