FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 31-12-2016, 15:20   #41
Banned
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

In pratica non hai risposto a nessuna delle domande (poste per la seconda volta). Per me la discussione può finire anche qua. Comunque te lo avevamo detto: quel post sui fighi e i ricchi è stata la tua condanna
Vecchio 31-12-2016, 15:30   #42
Esperto
L'avatar di muttley
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Non ti ho risposto perché non ho capito proprio il nesso: se riformuli un po' meglio la domanda...

PS Vedo che dopo il trilionesimo ban ti sta un po' passando la voglia di portare avanti discussioni infinite
Vecchio 31-12-2016, 15:31   #43
Esperto
L'avatar di Harold Finch
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
La tua è attenzione selettiva bluevelvet, noti solo quello che conferma il tuo pregiudizio...e ovviamente il tuo pregiudizio è che tutto quello che tu non sei venga esaltato dalla società, tutto ciò che tu sei invece venga vilipeso

Si trovano anche pagine come questa, che satirizzano l'uomo alpha o presunto tale

https://www.facebook.com/ilmaschioal...egory_pyml_rhc
Mi sa che la donna ha un altro concetto di uomo alpha rispetto a quello condiviso dalla pagina in questione
Vecchio 31-12-2016, 15:32   #44
Banned
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Non ti ho risposto perché non ho capito proprio il nesso: se riformuli un po' meglio la domanda...

PS Vedo che dopo il trilionesimo ban ti sta un po' passando la voglia di portare avanti discussioni infinite
Per il ban non è la lunghezza che conta
Vecchio 31-12-2016, 15:37   #45
Esperto
L'avatar di muttley
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Tornando al post incriminato: è vero che le donne sono altamente selettive (chiamateli fighi, e mi sa che abbiamo una definizione di cosa sia l'essere fighi un tantino diversa, o ricchi), ma una volta constatato questo che si fa? Si passa il tempo a recriminare il fatto che noi non si faccia parte delle categorie in questione, o si cerca di sfruttare i limitati margini di manovra? O, meglio ancora, valutato il fatto che gli oneri non compensano gli onori, ci si mette il cuore (e non solo quello) in pace e si cercano altre fonti di gratificazione?
Vecchio 31-12-2016, 15:39   #46
Banned
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
ma una volta constatato questo che si fa?
Non si parla di distorsioni cognitive e paranoie altrui
Vecchio 31-12-2016, 15:40   #47
Esperto
L'avatar di muttley
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da Bluevelvet93 Visualizza il messaggio
Non si parla di distorsioni cognitive e paranoie altrui
Che però esistono
Vecchio 31-12-2016, 15:43   #48
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da Lesionato Visualizza il messaggio
Il fatto è che queste cose bisognerebbe prenderle sul serio, alla donna piace l'uomo che insiste, che la guida, che non si ferma al primo no, altrimenti lo vedono come una amichetta.
Le prendiamo già sul serio.
Vecchio 31-12-2016, 15:45   #49
Banned
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Che però esistono
E allora citale solo quando hanno un senso, perchè non se ne può più di sentire le tue teorie sull'attenzione selettiva quando poi condividi le stesse identiche cose che critichi. Fra l'altro tu pensi che solo gli altri abbiano dei bias mentre tu custodisci la verità? Tu puoi dire "è vero che alle donne piacciono gli X" che è la Verità mentre gli altri se dicono "è vero che alle donne piacciono gli X" diventa una distorsione? Ma chi sei?
Ringraziamenti da
paccello (31-12-2016)
Vecchio 31-12-2016, 15:51   #50
Esperto
L'avatar di muttley
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da Bluevelvet93 Visualizza il messaggio
Ma chi sei?
Ringraziamenti da
Moonwatcher (31-12-2016)
Vecchio 31-12-2016, 15:53   #51
~~~
Esperto
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Comunque meglio non transitare troppo per certe pagine fb, potrebbe essere troppo scoraggiante


La prima pagina è terribile comunque



La seconda invece mi pare una fotocopia al maschile delle solite critiche che si rivolgono alle femmine che non fanno pace con il cervello

https://www.facebook.com/uominicolme...type=3&theater
ahahahaaahahahahahahahaha XDDD



Vabbe dai, la seconda pagina mi pare carina / innoqqa

Invece la prima è terrificante ): ci sono donne e uomini NORMALONI che prendono in giro i timidi e considerano quelle che escono con i timidi delle SFIGATE.

Chi cazzo se ne frega di sta gente, crepassero *O* Noi siamo gente allegra e con la testa fresca no come questi amber jilli

Ultima modifica di ~~~; 31-12-2016 a 15:57.
Vecchio 31-12-2016, 15:55   #52
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
E il fatto che si prenda sul serio, la rende automaticamente seria? Anche sui forum della lega la gente che scrive si prende molto sul serio, ma se tu non sei d'accordo con quello che dicono, sempre stronzate ti sembreranno. Se ci rimani male è perché forse sotto sotto, questa tua presunta "diversità" dallo stereotipo machista non l'hai accettata fino in fondo...
No, non la penso affatto in questo modo. Che significa stronzata? Che non si condivide moralmente o che non corrisponde a realtà? Se mi rendo conto che l'universo femminile gradisce un certo servizio maschile, io posso anche reputarla una pretesa idiota che provoca in me il disprezzo verso costoro che alzano tali richieste, ma dovrò anche ammettere la diffusione del fenomeno.
Come tutti noi sappiamo nella storia ci sono stati lunghi periodi dove la parità di ruoli tra uomini e donne non era così vantaggiosa per la sopravvivenza e quindi i gusti sessuali di noi umani del 2000 ereditano quelle antiche esigenze.
Ci sarà pure un giorno dove ci fermeremo a descrivere e ci metteremo seriamente a cercare soluzioni pratiche, ma gli estro sabotano questo percorso e fanno danni.
Ringraziamenti da
paccello (31-12-2016)
Vecchio 31-12-2016, 15:56   #53
Intermedio
L'avatar di no-body
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da Bluevelvet93 Visualizza il messaggio
Ma vogliamo parlare di queste pagine che fanno centinaia di migliaia di like e prendono per il culo l'uomo che un attimo si distacca dal solito macho medio (che a quanto pare piace tanto...
:
Mi sembra si faccia metasessualita' parlando del mestruo dell' uomo. Con lo scopo primario di farsi quattro risate su Facebook e di mostrarsi donne fighe, meritevoli di tutto. Resta il dato oggettivo che le mestruazioni e le lune conseguenti le hanno le donne e non gli uomini.
Non e' una novita' che ci sono donne comandine, sempre sulla cresta dell' onda, decise e dominanti, e le estroversone in carriera.
Le donne machiste, scelgano un bambolotto per fare i figli e comandare in casa. Perche' devono poi lamentarsi se incappano nello stronzo loro pari che reagisce pan x focaccia, non le giustifico..
Vecchio 31-12-2016, 16:13   #54
~~~
Esperto
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

L'unica cosa che mi dà un po' fastidio è quando si critica quello/quella (perché lo si fa ambosex ) che non si sente pronto, che sente di avere dei problemi da risolvere e di non riuscire a stare con una persona etc. etc. perché viene vista come una scusa etc. etc. blablablah, ma non capisco che problema c'è. Se uno non vuole "impegnarsi", che deve fa?
Forse dà fastidio che si dica quella frase "non sei tu sono io"? Ma può essere pure la verità.
Uno cosa vuole sentirsi dire? "No mi fai schifo al cazzo vattene"?
Anzi trovo più rispettoso chi si defila invece di quelli o quelle che continuano a tenerti lì nel dubbio sapendo che tu sei innamorato come una merda appesa e che non hanno la forza / il coraggio di dirti chiaramente che non vogliono / non ce la fanno ad avere a che fare con te.

(Però anche lì a volte si creano rapporti di dipendenza reciproca quindi non voglio giudicare nessuno ma solo difendere quelli che almeno in un modo o nell'altro le cose le troncano )


[non è offtopic perché nella seconda pagina quasi tutti i post sono volti a criticare scherzosamente le scuse dei tizi che fuggono dai rapporti poi vabbe' lì è fatto per ridere però secondo me bla bla bla]
Ringraziamenti da
Doubleman (31-12-2016)
Vecchio 31-12-2016, 16:25   #55
Esperto
L'avatar di claire
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da ~~~ Visualizza il messaggio
L'unica cosa che mi dà un po' fastidio è quando si critica quello/quella (perché lo si fa ambosex ) che non si sente pronto, che sente di avere dei problemi da risolvere e di non riuscire a stare con una persona etc. etc. perché viene vista come una scusa etc. etc. blablablah, ma non capisco che problema c'è. Se uno non vuole "impegnarsi", che deve fa?
Forse dà fastidio che si dica quella frase "non sei tu sono io"? Ma può essere pure la verità.
Uno cosa vuole sentirsi dire? "No mi fai schifo al cazzo vattene"?
Anzi trovo più rispettoso chi si defila invece di quelli o quelle che continuano a tenerti lì nel dubbio sapendo che tu sei innamorato come una merda appesa e che non hanno la forza / il coraggio di dirti chiaramente che non vogliono / non ce la fanno ad avere a che fare con te.

(Però anche lì a volte si creano rapporti di dipendenza reciproca quindi non voglio giudicare nessuno ma solo difendere quelli che almeno in un modo o nell'altro le cose le troncano )


[non è offtopic perché nella seconda pagina quasi tutti i post sono volti a criticare scherzosamente le scuse dei tizi che fuggono dai rapporti poi vabbe' lì è fatto per ridere però secondo me bla bla bla]
Io sono stata vittima plurima di quelli che sembravano col mestruo e i disagi esistenziali"non sei tu sono io" e poi scava scava ero sempre io,che non piacevo abbastanza.
Quindi questi qua proprio non li reggo,che vadano a cagare
Vecchio 31-12-2016, 16:28   #56
Esperto
L'avatar di Warlordmaniac
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da ~~~ Visualizza il messaggio
L'unica cosa che mi dà un po' fastidio è quando si critica quello/quella (perché lo si fa ambosex ) che non si sente pronto, che sente di avere dei problemi da risolvere e di non riuscire a stare con una persona etc. etc. perché viene vista come una scusa etc. etc. blablablah, ma non capisco che problema c'è. Se uno non vuole "impegnarsi", che deve fa?
Forse dà fastidio che si dica quella frase "non sei tu sono io"? Ma può essere pure la verità.
Uno cosa vuole sentirsi dire? "No mi fai schifo al cazzo vattene"?
Anzi trovo più rispettoso chi si defila invece di quelli o quelle che continuano a tenerti lì nel dubbio sapendo che tu sei innamorato come una merda appesa e che non hanno la forza / il coraggio di dirti chiaramente che non vogliono / non ce la fanno ad avere a che fare con te.

(Però anche lì a volte si creano rapporti di dipendenza reciproca quindi non voglio giudicare nessuno ma solo difendere quelli che almeno in un modo o nell'altro le cose le troncano )


[non è offtopic perché nella seconda pagina quasi tutti i post sono volti a criticare scherzosamente le scuse dei tizi che fuggono dai rapporti poi vabbe' lì è fatto per ridere però secondo me bla bla bla]
C'è un gruppo facebook dal titolo molto esaustivo e più adatto a spiegare le dinamiche sessuali: "la verità è che non gli piaci abbastanza".
Vecchio 31-12-2016, 16:31   #57
Esperto
L'avatar di claire
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da Bluevelvet93 Visualizza il messaggio
Anche io ho sentito parlare su Facebook di "vera donna", ma mi sembra che nel linguaggio comune sia un concetto molto meno entrato nell'immaginario comune (e non è neanche univoco: infatti l'ho sentito usare sia per riferirsi alla donna dominante che a quella sottomessa).
Nel linguaggio comune boh, sentivo i ragazzi del bar parlare di vere donne che non ci sono più,e la barista tardona ce l'aveva con le rumene che portano via i maschi,e il zitellone di scuola guida che diceva non ci sono più donne come le nostre mamme e il mio ex che diceva che è meglio che le mamme stiano a casa e pure mio zio cacciatore e mia zia catechista lo dice. mentre di vero uomo mai sentito nessuno.Esperienze.
Vecchio 31-12-2016, 16:35   #58
Esperto
L'avatar di Suttree
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da Harold Finch Visualizza il messaggio
Mi sa che la donna ha un altro concetto di uomo alpha rispetto a quello condiviso dalla pagina in questione
Purtroppo sì
Vecchio 31-12-2016, 16:36   #59
Intermedio
L'avatar di Alakazam
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Per me non ha senso perdere tempo in queste cose. Non penso neanche che tutti quelli che mettono mi piace ci credono veramente.
Ormai si condivide per moda, per gioco, etc...tanto per condividere qualcosa. E ovviamente c'è chi ci guadagna in ciò. E per questi, che siano frasi fatte o scemenze varie poco importa.
Inoltre non giudicherei le persone solo per qualche like di troppo.
Vecchio 31-12-2016, 16:37   #60
~~~
Esperto
 

predefinito Re: Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Io sono stata vittima plurima di quelli che sembravano col mestruo e i disagi esistenziali"non sei tu sono io" e poi scava scava ero sempre io,che non piacevo abbastanza.
Quindi questi qua proprio non li reggo,che vadano a cagare
Ma secondo me fintanto che uno tronca... A volte non è facile dire certe cose.

Poi dipende dal rapporto che hai con la persona ma non credo che a chiunque incontriamo dobbiamo tutto. E se io non sono abbastanza sicura di me e abbastanza forte da dire "non mi piaci, non voglio fare niente con te"?

Non si può comunque rispettare la scelta di chi in un modo o nell'altro chiude il rapporto? (non dico rapporti di mesi o di anni, mi riferisco a quando magari ci si è conosciuti da poco e ci si frequenta, che ne so )

Ma poi alla fine è così. Ipotizziamo che io non mi senta pronta a stare con qualcuno. Magari conosco due tre persone e mi defilo, poi conosco la quarta con cui si crea qualcosa di diverso e riesco a piripì parapà.

Vabbe' ma comunque a parte quello, non riesco a pensare che sia dovuto all'altro lo spiegare per filo e per segno cosa non va, cosa non piace etc. etc.

Certo dipende anche dal rapporto che s'è creato fino a quel momento ma comunque trovo anche sbagliato pretendere che tutti siano in grado di affrontare certe discussioni.

E poi noi che abbiamo questo tipo di problemi dovremmo capire, non giudicare "deboli" quelli che non ci riescono.

Ripeto, trovo più rispettoso chi tronca e non tiene appesi gli altri per rimpolparsi l'ego (anche se come dicevo qui a volte scatta un meccanismo di interdipendenza e non voglio giudicare troppo duramente queste situazioni) anche se non tronca dicendo "non mi piaci ciao".


Praticamente si critica l'utilizzo della "scusa" invece di dire chiaramente: non ti voglio, non mi piaci, non sono innamorato di te etc.

A parte il dare per scontato che sia sempre una scusa, ma poi comunque affrontare una discussione del genere richiede comunque coraggio, e poi a volte appunto semplicemente non nasce niente, non nasce una attrazione abbastanza forte o un sentimento abbastanza forte, non si sente nulla, per un motivo o per l'altro, oppure magari uno addirittura trova certi aspetti dell'altro repellenti Ma a me che mi serve saperlo? Non vuole stare con me, basta, se abbiamo un rapporto non ancora ingranatosi che dobbiamo fa'?

Poi certo se si parla di una storia di mesi o anni è diverso


Poi ad esempio la tanto vituperata frase "ti vedo solo come un amico", ma se siamo amici e tu mi ti confessi ma che te devo di'? Posso giusto dirti che non provo le stesse cose e che il rapporto che ho con te e che vorrei con te per me è un altro e diverso da quello che vorresti tu.
Nel mio piccolo ho sempre cercato di essere sincera, i problemi più grossi li ho avuti con le amicizie da cui sono fuggita per pura fobia, e a cui ho parlato perché messa all'angolo, perché proprio veramente mi mangiavo la testa senza capire se erano gli altri o ero io malata e non riuscivo a fare e a dire niente.



Comunque se un amore o un interesse non è corrisposto ben vengano quelli che troncano la cosa in un modo o nell'altro, questo voglio dire io. La gente non si rende conto che gli ha fatto un favore e non un torto.
Se non ce n'è non ce n'è, meglio saperlo prima che dopo.

Ultima modifica di ~~~; 31-12-2016 a 16:54.
Ringraziamenti da
illumi (31-12-2016)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Pagine Facebook contro l'uomo non "uomo"
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Se Donna: "Una poco di buono" Se Uomo: "Playboy". Quali sono i motivi secondo te ? Dave64_128 Bullismo Forum 362 09-02-2016 20:30
Cosa rende "uomo" un uomo ? Sennar Amore e Amicizia 122 01-10-2015 15:14
Quali "trucchi" può usare un uomo per apparire una persona migliore? cancellato15035 Off Topic Generale 31 04-08-2015 14:13
"dopo quello che hai fatto nessun uomo ti vorrà più" ophelia Storie Personali 424 24-06-2012 23:17
l'uomo cerca la ragazza "acqua e sapone" e poi sceglie la vamp?! Principessa Amore e Amicizia 82 05-02-2011 22:40



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 12:01.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2