FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 25-06-2006, 22:32   #1
Banned
 

predefinito Seroxat..QUALCUNO HA SMESSO?

Vorrei sapere se qualcuno è riuscito a smettere con il seroxat...e come...
Vecchio 28-06-2006, 22:56   #2
Banned
 

predefinito Re: Seroxat..QUALCUNO HA SMESSO?

Quote:
Originariamente inviata da jimorrison80
Vorrei sapere se qualcuno è riuscito a smettere con il seroxat...e come...
io prendo sereupin 20 mg la mattina e levopraid 25 a mezzogiorno, ma non mi fanno un cazzo.
Vorrei smettere di prenderli.
Ma a te il seroxat ti dà benefici?Che dose ne prendi e da quanto tempo?Ciao
Vecchio 30-06-2006, 07:42   #3
Banned
 

predefinito

il seroxat non da nessuna dipendenza fisica, quindi dipende da te quando lo vuoi smettere
Vecchio 02-07-2006, 00:17   #4
Banned
 

predefinito

Ma oddio...credo che sia soggettivo...
Ma tu l'hai mai preso?x quanto?
Vecchio 02-07-2006, 00:19   #5
Banned
 

predefinito

Io prendo mezza pastiglia al giorno da due anni e non ho più attacchi di panico ma mi è difficilissimo smettere..
Mi dà terribili effetti collaterali. ops:
Vecchio 02-07-2006, 19:55   #6
Principiante
L'avatar di nick61
 

predefinito

Non sono un esperto, ma ho provato a fare una ricerca sul web, ed ho trovato che la paroxetina (seroxat) è uno degli antidepressivi che danno maggiori reazioni in caso di sospensione brusca. Dovresti smettere molto gradualmente, oppure smettere col seroxat e passare direttamente ad un altro antidepressivo.
Qui sotto c'è un estratto di un articolo che ho trovato.

Quote:
Per prevenire o ridurre la sintomatologia associata all’interruzione dei farmaci antidepressivi SSRI viene raccomandato di diminuire gradualmente la dose. Alcuni Autori suggeriscono di assumere la Fluoxetina se i sintomi diventano gravi ed il paziente non è in grado di sospendere l’SSRI nonostante la riduzione del dosaggio. Per la Paroxetina, alcuni consigliano di ridurre la dose di 5 mg/die ad intervalli settimanali. L’Health Canada segnala che l’impiego di farmaci antidepressivi a breve emivita, come la Paroxetina, rappresenta un importante fattore di rischio per le reazioni da sospensione. I pazienti dovrebbero essere informati dei rischi delle reazioni da sospensione prima di intraprendere il trattamento. ( Xagena2003 ) Fonte: Health Canada Psyche2003
Questo è il link dell'articolo completo:
http://www.medicinanews.it/news/farm...39f407a98.html

Secondo me ti conviene smettere subito col seroxat, usando per 5 o 6 mesi un altro antidepressivo per tamponare gli effetti da sospensione. Ovviamente, dovresti farti consigliare dal tuo medico di base.

Buona fortuna
Vecchio 03-07-2006, 15:48   #7
Banned
 

predefinito

Grazie per il consiglio.
SOno già stato in un grosso centro di milano ma la cura che mi hanno dato per sospendere il seroxat prevedeva l'impiego di tranquillanti (credo Xanax) e un'antidepressivo... :cry:

A suo tempo rifiutai ma ora credo che PURTROPPO sia l'unico metodo per uscirne.

Certo che se si riduce da effetti collaterali bruttissimi,ed inoltre ti riempiono di altre medicine simili.

Questo seroxat è una gran merda.
Vecchio 03-07-2006, 16:01   #8
Principiante
L'avatar di Vogliosognare
 

predefinito

io l'ho preso molti anni fà e ho smesso bruscamente senza nessun effetto collaterale...non ricordo quanto ne assumevo...però posso dirti che l'ho preso per poco tempo 5/6 mesi.
Spero troverai una soluzione cmq quella di abbassare in modo graduale la dose potrebbe essere una possibilità.
Vecchio 18-08-2006, 23:11   #9
Banned
 

predefinito seroxat

se tiserve ancora prova a ridurre i dosaggi di un quarto della dose che prendevi e distanzia di molto gli scalini della diminuzione , tipo una diminuzione ogni due mesi, per della roba diversa ho fatto cosi. ma a dir la verità ho avuto degli effetti collaterali che penso siano stati dei picchi di serotonina.mi hanno fatto stare meglio ma mi hanno accelerata troppo.
Vecchio 26-08-2006, 17:23   #10
Banned
 

predefinito



Oklti ringrazio molto del tuo consiglio!
provo a farlo anche io!
Purtroppo le alternative per ridurlo secondo i medici era l'assunzione di antidepressivi e calmanti in concomitaza con il seroxat!!! (assolutamnete non mi và)
Ora provo come mi dici.
Vecchio 10-10-2006, 15:25   #11
Principiante
L'avatar di Io007
 

predefinito

jimorrison80
Ospite





Inviato: Mon Jun 26, 2006 7:32 am Oggetto: Seroxat..QUALCUNO HA SMESSO?

--------------------------------------------------------------------------------

Vorrei sapere se qualcuno è riuscito a smettere con il seroxat...e come...

Ho preso il sereupin (seroxat) per più di un anno alla dose di 40 mg. Non ne ho cavato un ragno dal buco (non ho risolto nulla). Solo una fortissima dipendenza, scalavo 10 mg ogni 10 giorni e quando ho smesso definitivamente ho avuto effetti collaterali per più di 4 mesi (non sempre alla stessa intensità, col passare del tempo andavano svanendo): tipo diarrea, fastidio alla luce, tremori, sudorazione, brividi, vomito, febbre giramenti di testa, scosse durante la notte (e risvegli) ma alla fine ci sono riuscito, basta un pò di buona volontà. Cmq alla fine sono ritornato punto e da capo però c'è un però ho messo su 12 kg! (uno schifo totale) Ciao
Vecchio 30-01-2007, 16:10   #12
Principiante
L'avatar di treno
 

predefinito

ciao si io ho smesso da 4 giorni con il seroxat, lo prendevo da 5 anni, sopporto piuttosto bene non posso dire non sentirmi un pò strana.
Ma sono assolutamente decisa a continuare, la sera prendo uno xanax ma poi lascerò anche quello...ciao
Aggiungo..e se il lavoro salta per questo chissenefrega non posso dipendere da un farmaco tutta la vita.
Vecchio 30-01-2007, 17:29   #13
Principiante
 

predefinito

ciao io ho smesso seroxat 8 anni fa e mi ricordo di aver avuto delle piccole vertigini per una settimana dopo averlo finito.....poi non ho avuto conseguenze ne dipendenza ne ritorno di attacchi di panico!
ciao
Vecchio 04-02-2007, 23:26   #14
Principiante
L'avatar di mmary
 

predefinito

ciao,ho preso seroxat per mesi,ne prendevo una pastiglia e mezza,poi un giorno mi sono resa conto che se non la prendevo per giorni mi venivano delle tremende scosse elettriche su tutto il corpo,nel cervello,addirittura sotto la lingua.
da li ho deciso di sospendere e ho incominciato a scalarlo,un quarto di pastiglia in meno ogni cinque giorni.Quando ho azzerato gli effetti collaterali si ripresentavano ma ho tenuto duro,ho sopportato fino a quando le scosse si faceveno meno frequenti e meno intense....ora sto bene...
un consiglio,io ho smesso sotto l'ombrellone,in vacanza,così da prendere la cosa con meno ansia...
AUGURI!!
Vecchio 06-06-2007, 08:35   #15
Principiante
L'avatar di Viola23
 

predefinito

Io ho smesso con seroxat dopo due tentati suicidi nel giro di due settimane.. so che sarebbe consigliabile smettere gradualmente ma credimi, comincia a pensarci perchè non è certo saltare da una droga all'altra (seppur legale ed abusatissima) che ti aiuta.. è solo una specie di lobotomia chimica che accumula e rimanda a domani le faccende che devi sbrigare personalmente e soprattutto CONSAPEVOLMENTE, sono passati 6 anni e mi fa rabbrividire la leggerezza con cui mi sono state prescritte certe "medicine". Il cervello non è paragonabile ad un polmone o ad un fegato, gli psichiatri purtroppo (consapevolmente o no?) non considerano un fattore fondamentale: l'anima.
Ti auguro una svolta e di tornare ad agire in prima persona!
Vecchio 06-06-2007, 13:02   #16
Principiante
 

predefinito

ciao,
io ho smesso seroxat 9 anni fa, prendevo 1 pastiglia al giorno, non mi ricordo la grammatura, x smettere ho fatto 2 settimane con mezza pastiglia e poi + nulla....devo dire che per una settimanetta dopo la sospensione ho avuto delle strane vertigini ma nulla di invalidante xchè andavo all'università e prendevo il treno cmq, ho fatto fatica in maniera assurda invece a smettere di prendere lexotan....ci ho messo un anno. era diventata una fissa e ne prendevo 3 gocce al giorno ma le dovevo prendere!
Vecchio 05-05-2008, 20:28   #17
Principiante
L'avatar di panterarosa
 

predefinito seroxat e demonio

Il seroxat vende più del Prozac. E allora tutti addosso!!!!
Un farmaco deve anche lottare con la suggestione di certe campagne.
Chi ha bisogno di un certo tipo di farmaci è a mio parere più soggetto,
più sensibile alla suggestione. E' il caso del seroxat?

Riporto la mia esperienza:
ho preso Seroxat in seguito a violenti attacchi d'ansia,
a cui davo nome di attacchi di panico
(attacco di panico ti prende a casa da solo,
attacco d'ansia sociale solo in pubblico o spazi "esposti").

Mi ha risolto devo dire definitivamente gli "attacchi di panico in pubblico",
quindi le evitazioni fobiche connesse, quindi il lavoro. Per definitivamente intendo fino ad ora, cioè tre anni dopo l'interruzione del trattamento.

L'ho smesso magari un pò bruscamente e notando un aumento dell'ansia sociale l'ho scalato così da 1 al giorno:

prime tre settimane 3/4 di pastiglia
due mesi successivi: mezzo.

dopo tre mesi= clean!

E' un caso isolato?

Grossomodo lo stesso hanno fatto tre miei conoscenti, cogli stessi risultati.

Ho notato che il seroxat, più che avere un'efficacia contro il malumore e il pessimismo, ce l'ha contro panico fobie e ansia.

Ho anche notato, nettamente, che "dosa meglio" gli scatti d'ira motivati,
nel senso che non mi lascia strascichi di tremore se ho un accesso d'ira per gravi ingiustizie.
Faccio una mia tabella, voti da 1 a 10:

Attacchi di panico sociale=9
Borborigmi e malessere intestinale per disagio sociale=9+
umore=5
ansia anticipatoria=7
controllo degli scatti d'ira=10
reattività controllata, da gentleman e non "fantozziana"=9+

Fa leggermente aumentare di peso (dopo un primo mese di
dimagrimento dovuto ad un iniziale effetto anoressizzante),
ma niente a paragone coi triciclici.

Gli effetti collaterali di irrequietezza e ansia sono solo il primo mese.
In qs caso si va adagio adagio aumentando le dosi da mezza a una.


Un mio consiglio: non sparate su farmaci che sono fondamentali,
non demonizzate, e non demonizzate in toto la classe medica
o psichiatrica.
Ci sono persone che non prenderanno più seroxat perchè il solo nome evocherà i vostri pareri frettolosi, che non si recherà più da uno psichiatra per lo stesso motivo.

Ci sono persone che assumeranno palliativi o che cercheranno soluzioni nell'alcool o altro.

La prima dote del serotoninergico è che libera dalla dipendenza delle benzodiazepine. E non è poco.
Non incoraggiate a fare il contrario (da serotonergici a benzo).

Se proprio non vi piace il nome seroxat incoraggiate il prozac, o i vecchi triciclici, ma evitate di sparare cazzate.
Vecchio 06-05-2008, 20:45   #18
Principiante
L'avatar di robveneticus
 

predefinito paroxetina

Buongiorno a tutti. Esordisco in queste terre iposerotoniniche portando in dote il mio rapporto col sereupin. L'ho preso, a suo tempo, per un paio d'anni; devo dire che, a livello di efficienza mentale complessiva, era davvero uno schianto: la scrittura, mia bestia nera nei precedenti periodi depressivi, si era sciolta fino a toccare soggetti impensabili (ricordo un saggio pubblicato sul rapporto fra internet e strumenti finanziari, abituato com'ero a Pascoli e Montale...). Il grosso guaio del sereupin per me era l'anorgasmia, una specie di sindrome di Priapo con erezione a tempo indeterminato e avviso di "fine mai"; ancora di più, l'ingrossamento delle ghiandole mammarie, che ha lasciato i segni a tutt'oggi. La dismissione fu repentina, passando di botto dai 40 mg di sereu ai 40 di fluoxetina, senza alcun effetto collaterale. Ma dico la verità: se non c'erano gli SSRI, difficilmente avrei risolto i miei problemi depressivi, combinando l'effetto della ricaptazione inibita con un percorso terapeutico di autocoscienza che, quello sì, "costruisce" la propria visione del mondo e può plasmare gli automatismi comportamentali nella direzione giusta.
Ciao!
robveneticus
Vecchio 06-05-2008, 23:16   #19
Principiante
L'avatar di TAGLIALEGAMBE
 

predefinito Re: Seroxat..QUALCUNO HA SMESSO?

Quote:
Originariamente inviata da miranda
Quote:
Originariamente inviata da jimorrison80
Vorrei sapere se qualcuno è riuscito a smettere con il seroxat...e come...
io prendo sereupin 20 mg la mattina e levopraid 25 a mezzogiorno, ma non mi fanno un cazzo.
Vorrei smettere di prenderli.
Ma a te il seroxat ti dà benefici?Che dose ne prendi e da quanto tempo?Ciao
anche a me avevano dato questa terapia uguale alla tua, ma non mi faceva un cazzo assoluto!
Eppure prescrivono SEMPRE questa paroxetina in prima battuta per ogni problema, ma a me sembra che non fa proprio niente!

Qualcuno puo' dire sulla sua esperienza se vale qualcosa o no, per alzare l' umore soprattutto???
Vecchio 06-05-2008, 23:48   #20
Principiante
L'avatar di TAGLIALEGAMBE
 

predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cescA
smesso senza particolari problemi. non voglio influenzare nessuno ma anche come effetti terapeutici era acqua fresca nel mio caso, non ha intaccato la mia depressione di un millimetro. però per molti psichiatri è uno dei più validi. sfigata io.
che terapia fai adesso e ne hai benefici?
Io non so più che fare, gli SSRI non mi fanno niente e continuano a prescrivermeli!!!!
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Seroxat..QUALCUNO HA SMESSO?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Qualcuno ha smesso di fumare? fenicenanto Off Topic Generale 61 02-07-2009 13:18
IPERICO EFFICACE COME SEROXAT PER LA FOBIA SOCIALE? Anonymous-User Depressione Forum 20 14-01-2008 18:02



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:03.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2015, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2