FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > I forum di FobiaSociale.com > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 15-09-2013, 13:54   #1
Esperto
L'avatar di Emil
 

predefinito Si muore un po' per poter vivere...

Oggi riflettevo su questa frase.
Che la vita sia così? Morire un po' per far spazio ad un nuovo avvenire?
E poi morire ancora, sopravvivere e ricominciare tutto daccapo?
Vivere per morire e morire per vivere?

Oggi mi sento come se mi avessero rubato qualcosa che non riavrò mai più: mi sento morto.
E domani si ricomincia.

(spero sia la sezione giusta è il primo thread che apro)

Vecchio 15-09-2013, 14:05   #2
Esperto
L'avatar di Myway
 

predefinito Re: Si muore un po' per poter vivere...

Vecchio 15-09-2013, 14:08   #3
Intermedio
L'avatar di Passiflora
 

predefinito Re: Si muore un po' per poter vivere...

Quote:
Originariamente inviata da Emil Visualizza il messaggio
Oggi riflettevo su questa frase.
Che la vita sia così? Morire un po' per far spazio ad un nuovo avvenire?
E poi morire ancora, sopravvivere e ricominciare tutto daccapo?
Vivere per morire e morire per vivere?

Oggi mi sento come se mi avessero rubato qualcosa che non riavrò mai più: mi sento morto.
E domani si ricomincia.

(spero sia la sezione giusta è il primo thread che apro)

http://www.youtube.com/watch?v=SkQRpPOfQNE
Hai ragione, anche io penso spesso al morire un po' dentro per far spazio a nuove cose. Dimenticare è fondamentale.
Io riesco a farlo abbastanza bene, però ho forse il problema opposto: "da dove vieni ?? chi sei ?? cosa vuoi davvero ???": può accadere che a forza di cambiare, dimenticare per cambiare, per rinascere...ci si perda.
A volte decidere di restare, per combattere il solito andamento delle cose, per cambiare veramente il corso degli eventi, e per dare valore per noi a qualcosa, è il vero cambiamento.
Soprattutto per un evitante.
PS complimenti per il primo thread
Vecchio 15-09-2013, 14:26   #4
Banned
 

predefinito Re: Si muore un po' per poter vivere...

...già, si muore un po' per poter vivere.
Finché non tocchiamo il fondo di noi stessi, non possiamo vedere la luce.

Bel thread
Vecchio 15-09-2013, 15:08   #5
Esperto
L'avatar di Lino_57
 

predefinito Re: Si muore un po' per poter vivere...

Però Gianni Bella cantava "Non si può morire dentro" nel 1976:

Se il nostro amore è un altro fallimento
non me la prenderò con te con lui o con il vento
perché son stato io a sollevarti il mento
perché non ti comprai e adesso non ti vendo.

tu, bella e triste tu mi dicesti quanto ti lasciai
non si può morire dentro e morendo me ne andai
ora sono qui dopo un anno l'ho capito che
non si può morire dentro e morivo senza te

abbracciami anche tu ci son troppe persone
sen io lo farei l'amore qui alla stazione
ma non restare lì a buttar via i minuti
il mondo tu lo sai è degli innamorati

tu chi nascondi tu se c' è un altro dillo pure qui
non si può morire dentro e sorridersi così
anche senza te bella sì ma triste non sarai
non si può morire dentro e restando morirei
un puntino tu la tua storia scrivere vorrei
ma non si può morire dentro e restando morirei
uh uh uh ....

Sinceramente, non ho mai capito questo "non si può morire dentro", se qualcuno riuscisse a spiegarmelo, gliene sarei grato...
Vecchio 15-09-2013, 17:46   #6
Esperto
L'avatar di chrissolo
 

predefinito Re: Si muore un po' per poter vivere...

Mah.. "morire dentro" mi sembra una cosa che si è costretti a volte a subire, più che altro, non certo il processo necessario per poter vivere.

Nella mia semplicità direi che sono gli stimoli e le prospettive gli elementi necessari per trovare la voglia di vivere, in assenza di questi puoi ritrovarti a "morire dentro" per tutta la durata della tua vita.
Vecchio 15-09-2013, 20:06   #7
Intermedio
L'avatar di alleny82
 

predefinito Re: Si muore un po' per poter vivere...

Mi sembra che qui non si parli di morire e basta senza mai vivere...è qualcosa di piu'...mi ricorda una frase del film IL Giardino dei Finzi Contini...dove un padre diceva al figlio:"bisogna morire dentro almeno una volta nella vita per poter capire veramente le cose e poi ricominciare da capo...e allora meglio morire da giovani come te piuttosto che da vecchi come me,non trovi?Tu hai ancora tutto il tempo per ricominciare daccapo." Si,penso che ci troviamo ad affrontare mille metamorfosi di noi stessi che ci fanno soffrire ma da cui probabilmente impariamo qualcosa di fondamentale per noi,qualcosa di inevitabile.
Vecchio 15-09-2013, 22:31   #8
Avanzato
L'avatar di darkside
 

predefinito Re: Si muore un po' per poter vivere...

é l'eterno ciclo della vita e della morte reale o simbolica.
Il seme che muore per dare vita all'albero, il bruco che si chiude in sé per poi rinascere farfalla, il pulcino che lotta uscire dall'uovo, che deve distruggere quel piccolo mondo per nascere, tutto cambia, tutto muore e si trasforma.
é doloroso a volte, ma non è un dolore cattivo, bisogna solo trovare la forza di accettarlo, essere consapevoli che da quel tipo di "morte" nascerà qualcosa di buono.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Si muore un po' per poter vivere...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
e non poter far nulla Manuela.tr Amore e Amicizia 10 18-07-2012 19:31
Come poter spiegare a qualcuno come mi sento? Lokopoil Amore e Amicizia 12 20-02-2012 17:52
Lentamente Muore Kavin Casey SocioFobia Forum Generale 29 04-12-2011 13:35



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 00:50.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2